Monarchy of Roses

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monarchy of Roses
Red Hot Chili Peppers - Monarchy of Roses.JPG
Screenshot del video ufficiale.
Artista Red Hot Chili Peppers
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 novembre 2011[1]
Durata 4:14
Album di provenienza I'm with You
Dischi 1
Tracce 1
Genere Funk rock
Dance rock
Alternative rock
Etichetta Warner Bros. Records
Red Hot Chili Peppers - cronologia
Singolo successivo
(2012)

Monarchy of Roses è il titolo di una canzone dei Red Hot Chili Peppers.

Si tratta del secondo singolo estratto dal loro decimo album in studio, I'm with You, del 2011.

È stata pubblicata per radio il 7 ottobre 2011 nel Regno Unito, mentre è stata rilasciata il 25 dello stesso mese negli Stati Uniti. Nel resto d' Europa invece, il brano è stato pubblicato il 1 novembre. Il brano è stato utilizzato dalla casa automobilistica giapponese Nissan come colonna sonora dello spot pubblicitario dell'auto "El Grand" (solo per il mercato asiatico).

Attualmente il videoclip del brano, pubblicato dall'official channel della band su YouTube, ha raggiunto un totale di più di 8.000.000 di visualizzazioni.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

È la traccia che apre l'album e che inizia con una parte strumentale molto calma, con riff melodici di chitarra alternati a tranquille rullate di tamburi nella batteria.

La parte vocale inizia con parole distorte ed echeggianti di Anthony Kiedis, molto simile a quella del brano Warped dell' album One Hot Minute.

Nel finale, così come nel ritornello, torna aggressiva la batteria di Chad Smith, che rievoca le vecchie canzoni in stile Red Hot.

Da segnalare nel ritornello e nel finale anche i cori in sottofondo del nuovo chitarrista Josh Klinghoffer.

Nella parte intermedia della canzone, si nota un forte duello tra la batteria e gli assoli della chitarra.

Il basso di Flea, essendo non troppo invasivo, ritma la canzone senza esser mai lo strumento portante, come invece accade in modo prepotente ed efficace in The Adventures of Rain Dance Maggie. Il suono del basso elettrico torna però ad esprimersi con potenza durante il ritornello.

La canzone ha inoltre aperto tutti i loro show durante il tour di I'm with You.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, cominciato ad essere girato il 4 ottobre 2011 in Sud America, è stato reso disponibile su YouTube dall'11 novembre[2]. Diretto da Mark Klasfeld (lo stesso regista del singolo precedente), esso si ispira alle opere dell'artista Raymond Pettibon[3]. Durante il video compaiono alcune scritte in inglese. "Combatti per la libertà", "Vuoi stare ancora con me?", "non si può rimanere nella retta via per sempre" ecc..

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è stata registrata in tre diverse versioni che sono:

  • Monarchy of Roses (Versione da album) - 4:14
  • Monarchy of Roses (Versione da radio) - 3:43
  • Monarchy of Roses (Versione instrumentale) - 4:12

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Giappone[4] 31

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Monarchy of Roses in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Red Hot Chili Peppers - Monarchy of Roses [Official Music Video] - YouTube, youtube.com, 11/11/2011.
  3. ^ MONARCHY OF ROSES VIDEO, redhotchilipeppers.com, 14/11/2011.
  4. ^ (EN) Andamento di Monarchy of Roses nella classifica del Giappone.
rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock