Alex von Schwedler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alex von Schwedler
Dati biografici
Nome Alex Christian von Schwedler Vasquez
Nazionalità Cile Cile
Altezza 1,86 m cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra CD Everton CD Everton
Carriera
Squadre di club1
1999-2002 Univ. de Chile Univ. de Chile 90 (5)
2002-2004 Bari Bari 28 (0)
2004-2005 Pasching Pasching 2 (0)
2005 Bari Bari 5 (0)
2005-2006 Salisburgo Salisburgo 6 (0)
Nazionale
2000-2007 Cile Cile 4 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alex Christian von Schwedler Vasquez ([[Santiago del Cile]], 17 febbraio 1980) è un calciatore cileno con passaporto tedesco, difensore dell'Everton Viña del Mar.

Carriera nei Club[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Debutta come difensore nell'Universidad de Chile nel 1998, a 18 anni. Per due anni consecutivi (1999 e 2000) vince la Copa Chile, divenendo per la squadra di César Vaccia un giocatore chiave[1].

L'esperienza al Bari e in Austria[modifica | modifica sorgente]

Presto il Bari si interessa a Von Schwedler, acquistando il giocatore proprio l'ultimo giorno del calciomercato, il 30 gennaio 2003. L'allenatore del Bari di allora, Marco Tardelli, parlò assai bene di lui, presentendo per lui un successo immediato[2]. Ma contro ogni aspettativa il giocatore deluse, e perse il posto da titolare. Già nel luglio 2004 il nuovo tecnico Guido Carboni lo annoverò nella lista dei cedibili. Fu lasciato libero di scegliersi una nuova squadra, ma dopo un provino all'FC Colonia, il club tedesco non volle tesserarlo. Nel gennaio del 2005 viene acquistato dal club austriaco SV Salisburgo, che tra l'altro il 6 aprile dello stesso anno, inglobato dalla società austriaca produttrice di Red Bull, sarebbe divenuto il Red Bull Salzburg, generando non poche discrepanze tra i tifosi[3].

Il Portogallo[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2006 Von Schwedler passa al CS Marítimo, nella Liga portoghese e, dopo un breve episodio a Cipro, torna il Portogallo nel CF Belenenses per la stagione 2008-2009. Verrà rilasciato dalla squadra a fine stagione.

Colo-Colo[modifica | modifica sorgente]

Il 14 ottobre 2009 si unisce al club del Colo-Colo per rimpiazzare l'infortunato difensore Miguel Riffo, per tutta la durata del Torneo de Clausura. A dicembre il giocatore viene rilasciato.

Everton[modifica | modifica sorgente]

Rimasto fermo diversi mesi, Von Schwedler si trasferisce al Reale CD España, in Honduras, per la stagione 2010-2011. Tuttavia, il giorno dopo firma un contratto con l'Everton de Viña del Mar, preferendo giocare per questa squadra. E' ancora in dotazione al club cileno dal luglio 2010.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Conta 4 presenze con la Nazionale cilena.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (en) Wikipedia Alex Von Schwedler - sez. Early Career
  2. ^ Alex Von Schwedler, periodo al Bari
  3. ^ Alex Von Schwedler SV Salzburg e cambio del nome

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]