Coquimbo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coquimbo
comune
Coquimbo – Stemma Coquimbo – Bandiera
Coquimbo – Veduta
Localizzazione
Stato Cile Cile
Regione Flag of Coquimbo Region, Chile.svg Coquimbo
Provincia Elqui
Amministrazione
Sindaco Cristian Galleguillos (PDC) dal 06/12/2012
Territorio
Coordinate 29°57′S 71°20′W / 29.95°S 71.333333°W-29.95; -71.333333 (Coquimbo)Coordinate: 29°57′S 71°20′W / 29.95°S 71.333333°W-29.95; -71.333333 (Coquimbo)
Superficie 1 429 km²
Abitanti 163 036 (2002)
Densità 114,09 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-4
Nome abitanti Coquimbano
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cile
Coquimbo
Sito istituzionale

Coquimbo è una città portuale capoluogo della Provincia di Elqui, collocata lungo la Panamericana, nella regione di Coquimbo del Cile. Coquimbo si trova in una valle 10 km a sud di La Serena, con cui forma un'area metropolitana di più di 300.000 abitanti.

Origine della parola Coquimbo[modifica | modifica wikitesto]

La parola Coquimbo deriva della lingua Quechua, e significa "luogo dell'acqua calma"

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Questo luogo è stato abitato da molti popoli indigeni (Chango) e quando Pedro de Valdivia l'ha visitato, ha detto che era un posto perfetto per creare un porto. Dello stesso avviso erano molti marinai, corsari e pirati, come Francis Drake nel 1578, Bartolomé Sharp nel 1680 e Edward Davis nel 1686.

Persone legate a Coquimbo[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia