Kerkrade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kerkrade
comune
Kerkrade – Stemma Kerkrade – Bandiera
Kerkrade – Veduta
Localizzazione
Stato Paesi Bassi Paesi Bassi
Provincia NL-LimburgVlag.svg Limburgo
Amministrazione
Capoluogo Kerkrade
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°51′53″N 6°03′38″E / 50.864722°N 6.060556°E50.864722; 6.060556 (Kerkrade)Coordinate: 50°51′53″N 6°03′38″E / 50.864722°N 6.060556°E50.864722; 6.060556 (Kerkrade)
Superficie 22,17 km²
Abitanti 47 303 (2011)
Densità 2 133,65 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 6460-6471
Prefisso (+31) 045
Fuso orario UTC+1
Codice CBS 0928
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Kerkrade
Kerkrade – Mappa
Sito istituzionale

Kerkrade ascolta[?·info] è una municipalità dei Paesi Bassi di 47.681 abitanti situato nella provincia del Limburgo nel sud-est dei Paesi Bassi

È la parte occidentale di una città divisa che comprende anche la città tedesca di Herzogenrath. Le due città, tra cui gli insediamenti suburbani periferici, hanno una popolazione che si avvicina ai 100.000 abitanti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La storia del comune di Kerkrade è strettamente legata a quella della città adiacente di Herzogenrath, appena oltre il confine tedesco la quale nasce come insediamento, chiamata Rode, vicino al fiume Verme (Wurm o in tedesco) nel 11 ° secolo. Nel 1104 i monaci agostiniani fondarono un'abbazia, chiamato Kloosterrade, ad ovest della città. Dopo il ducato di Brabante a prendere il controllo della regione, è il duca francese Rolduc (Rode-le-duc). Come è successo per molte regioni meridionali dei Paesi Bassi, la regione passò di mano diverse casate negli ultimi secoli stando sotto il dominio Spagnolo nel 1661, austriaco tra il 1713 e il 1785 e francese tra il 1795 e il 1813. Nel 1815, quando si formò il regno dei Paesi Bassi, il confine è stato redatto attraverso Herzogenrath, e la parte occidentale del comune di Kerkrade. Nel XVIII secolo i monaci del duca Rolduc aprirono su piccola scala delle miniere di carbone determinando di fatto verso il 1860, lo sviluppo del comune di Kerkrade. Quando la miniera Willem Sophia è stata aperta intorno al 1900, la città è cresciuta ancora più rapidamente, assorbendo antichi villaggi come Chèvremont. Nei decenni successivi al 1960, tutte le miniere di Limburg sono state chiuse. Uno degli edifici più antichi del comune è Erenstein, un castello le cui origini si trovano nel XIV secolo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi