8578 Shojikato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shojikato
(8578 Shojikato)
Scoperta 19 novembre 1996
Scopritore Takao Kobayashi
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1996 WZ, 1970 XJ, 1980 TH13, 1985 UO
Parametri orbitali
(all'epoca K107N)
Semiasse maggiore 448 728 117 km
2,9995195 UA
Perielio 404 784 763 km
2,7057805 UA
Afelio 492 671 472 km
3,2932585 UA
Periodo orbitale 1897,47 giorni
(5,2 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
11,02169°
Eccentricità 0,0979287
Longitudine del
nodo ascendente
56,55714°
Argom. del perielio 325,72977°
Anomalia media 273,03262°
Par. Tisserand (TJ) 3,218 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 12,2

8578 Shojikato è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1996, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,9995195 UA e da un'eccentricità di 0,0979287, inclinata di 11,02169° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'astronomo giapponese Shoji Kato, professore all'Università di Kyoto, la cui area di studio sono i dischi di accrescimento nei nuclei galattici attivi e nei dischi protoplanetari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 8577 Choseikomori      Successivo: 8579 Hieizan


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare