125718 Jemasalomon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jemasalomon
(125718 Jemasalomon)
Scoperta 15 dicembre 2001
Scopritore Jean-Claude Merlin
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2001 XH105, 2002 AX70, 2003 FL110
Parametri orbitali
(all'epoca K118R)
Semiasse maggiore 369 082 693 km
2,4671303 UA
Perielio 327 474 864 km
2,1890031 UA
Afelio 410 690 522 km
2,7452575 UA
Periodo orbitale 1415,42 giorni
(3,88 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
3,87431°
Eccentricità 0,1127331
Longitudine del
nodo ascendente
318,44600°
Argom. del perielio 34,03255°
Anomalia media 264,01580°
Par. Tisserand (TJ) 3,474 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 15,3

125718 Jemasalomon è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2001, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,4671303 UA e da un'eccentricità di 0,1127331, inclinata di 3,87431° rispetto all'eclittica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare