10001 Palermo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palermo
(10001 Palermo)
In blu l'orbita di 10001 Palermo, in rosso l'orbita dei pianeti più interni, l'orbita rossa più esterna è quella di GioveIn blu l'orbita di 10001 Palermo, in rosso l'orbita dei pianeti più interni, l'orbita rossa più esterna è quella di Giove
Scoperta 8 ottobre 1969
Scopritore Ljudmila Ivanovna Černych
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1969 TM1
Parametri orbitali
(all'epoca K074A)
Semiasse maggiore 2,3767595 UA
Periodo orbitale 3,67 a
Inclinazione
sull'eclittica
7,42561°
Eccentricità 0,1344057
Longitudine del
nodo ascendente
40,31212°
Argom. del perielio 357,92378°
Anomalia media 70,99119°
Par. Tisserand (TJ) 3,518 (calcolato)
Dati fisici
Dimensioni ~6 km di diametro
Dati osservativi
Magnitudine ass. 13,9

10001 Palermo è un asteroide della fascia principale.

È stato scoperto l'8 ottobre 1969 da Lyudmila Ivanovna Chernykh, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3767595 UA e da un'eccentricità di 0,1344057, inclinata di 7,42561° rispetto all'eclittica. Ha un periodo orbitale di 3,67 anni
Appartiene alla Famiglia di asteroidi Vesta[1] e ha un diametro medio di 6 km, anche se probabilmente ha forma irregolare.

Il suo nome è stato scelto in onore della città di Palermo in occasione del bicentenario della scoperta del primo asteroide, 1 Ceres, ad opera dell'astronomo italiano Giuseppe Piazzi avvenuta all'Osservatorio di Palermo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Family View

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 10000 Myriostos      Successivo: 10002 Bagdasarian


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare