Zdeno Štrba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Zdeno Štrba
Zdeno Štrba.jpg
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2016
Carriera
Squadre di club1
1997-2002Púchov78+ (5+)
2002-2009Žilina191 (9)
2009-2010Skoda Xanthī36 (4)
2011-2012Žilina17 (0)
2012-2013Spartak Myjava18 (3)
2013-2015St. Martin Passeier? (?)
Nazionale
2003-2010Slovacchia Slovacchia26 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 dicembre 2016

Zdeno Štrba (Krásno nad Kysucou, 9 giugno 1976) è un ex calciatore slovacco, di ruolo centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Era un mediano[1][2] classico.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Durante la sua carriera ha giocato per diversi anni con la maglia dello Žilina, conquistando tre double campionato-coppa slovacca nel 2003, 2004 e 2007.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 ha partecipato al primo storico Mondiale della Slovacchia, giocando un torneo sottotono.[1][4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Žilina: 2002-2003, 2003-2004, 2006-2007
Žilina: 2003, 2004, 2007
Spartak Myjava: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Nicola Cecere, MUCHA TIENE, SESTAK SCAPPA SANTA CRUZ, ASSIST DI CLASSE, in La Gazzetta dello Sport, 21 giugno 2010. URL consultato il 23 marzo 2016.
  2. ^ Slovacchia, che delusione! Pari Nuova Zelanda al 93' [collegamento interrotto], in Corriere dello Sport, 15 giugno 2010. URL consultato il 23 marzo 2016.
  3. ^ Alex Frosio, Stefano Boldrini, Slovacchia Un debutto nel segno di Hamsik, in La Gazzetta dello Sport, 15 maggio 2010. URL consultato il 23 marzo 2016.
  4. ^ Federico Sala, Paraguay vince bene Per l'Italia un problema in più, in la Repubblica, 20 luglio 2010. URL consultato il 23 marzo 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]