Marek Sapara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marek Sapara
Marek Sapara'13.JPG
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 176 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Ružomberok
Carriera
Giovanili
????-1999 VSS Košice
Squadre di club1
2000FK Krásna nad Hornádom26 (3)
2000-2002VSS Košice79 (9)
2002-2006Ružomberok34 (10)
2006-2010Rosenborg77 (19)
2010-2011Ankaragücü34 (5)
2011Trabzonspor5 (0)
2012Gaziantepspor14 (3)
2012-2013Trabzonspor23 (2)
2014Gaziantepspor10 (2)
2014-2015Osmanlıspor7 (0)
2015-Ružomberok9 (1)
Nazionale
2005-2013 Slovacchia Slovacchia 38 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2016

Marek Sapara (Košice, 31 luglio 1982) è un calciatore slovacco, centrocampista del Ružomberok.

Ha diviso la sua carriera professionistica tra Slovacchia, Norvegia e Turchia. Con la Nazionale slovacca ha giocato il Mondiale 2010, il primo nella storia della Nazionale.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore polivalente,[1] il suo ruolo naturale è quello di trequartista, ma può essere schierato anche come interno o esterno di centrocampo, ala destra o seconda punta.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Trascorre le giovanili nel VSS Košice, principale squadra della sua città natale. Dopo aver passato una stagione FK Krásna nad Hornádom, passa al MFK Kosice nel 2000.[2] In due stagioni il Kosice rischia due volte di retrocedere in seconda divisione, ma si salva per pochi punti: Sapara gioca 79 incontri di campionato e realizza 9 reti. Nel 2002 passa dunque al Ružomberok, compagine slovacca. Alterna stagioni altalenanti a quelle migliori arrivando al 3º posto nel 2004. Nel 2006 la squadra compie un double nazionale, vincendo campionato e coppa, quest'ultima vinta 4-3 ai rigori dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e supplementari contro lo Spartak Trnava.

L'anno seguente, Sapara viene acquistato dai norvegesi del Rosenborg in cambio di € 1,3 milioni: è il primo slovacco a giocare con la società di Trondheim.[3] In Norvegia gioca 4 stagioni e quasi tutte da titolare vincendo due campionati (2006 e 2009). Il Rosenborg partecipa alla Champions League 2007-2008 dove supera agevolmente i kazaki dell'Astana e i finlandesi del Tampere Utd, per poi essere estratto nel girone B della fase a gironi che si rivela complicato: Schalke 04, Chelsea e Valencia. I norvegesi se la cavano trovando un pari a Londra e due vittorie contro gli spagnoli perdendo sempre contro lo Schalke e una volta contro il Chelsea. Chiudono con 7 punti al 3º posto, il che vale la retrocessione in Coppa UEFA: qui incontrano la Fiorentina che li elimina 3-1. Al Rosenborg conta 77 presenze ed una ventina di realizzazioni. Nel 2010 si trasferisce ad Ankara capitale turca sede dell'Ankaragücü in cambio di € 2,2 milioni: il club chiuderà in dodicesima posizione il campionato turco.

Il 3 settembre 2011 è ufficiale il suo trasferimento al Trabzonspor assieme al connazionale Róbert Vittek, in cambio di € 200.000.[4] Firma un triennale.[5] Al termine della stagione 2012-2013, dopo esser stato ceduto in prestito al Gaziantepspor, il Trabzonspor rescinde il contratto del centrocampista slovacco.[6] Dopo diversi mesi senza squadra, nel gennaio 2014 si accorda con il Gaziantepspor.[7] A fine stagione si trasferisce all'Osmanlispor, restando nel calcio turco, prima di fare ritorno in patria, accasandosi al Ruzoberok in prestito semestrale.[8][9] Alla ventiquattresima giornata, nei primi di aprile 2015, s'infortuna al ginocchio, che gli aveva dato già dei fastidi in passato,[10] lasciando i terreni di gioco per diversi mesi e dovendo subire un intervento chirurgico.[10][11]

Nell'estate 2015 torna in Turchia terminando il rapporto con l'Osmanlispor prima di firmare un nuovo contratto con il Ružomberok nel gennaio 2016, dopo esser rimasto fermo per altri sei mesi.[12]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2005 fa parte della nazionale maggiore ed è nella lista dei 23 che partecipano al Mondiale in Sudafrica ma non ha giocato le prime 3 partite del girone della nazionale: Nuova Zelanda-Slovacchia 1-1; Slovacchia-Paraguay 0-2 e Slovacchia-Italia 3-2: dopo i seguenti incontri la Slovacchia si è qualificata agli ottavi dove incontrerà i Paesi Bassi, perdendo 2-1.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Slovacchia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-10-2005 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Estonia Estonia Qual. Mondiali 2006 - Ingresso al 77’ 77’
20-5-2006 Trnava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Belgio Belgio Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-8-2006 Bratislava Slovacchia Slovacchia 3 – 0 Malta Malta Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-11-2006 Žilina Slovacchia Slovacchia 3 – 1 Bulgaria Bulgaria Amichevole 1 Uscita al 74’ 74’
24-3-2007 Strovolos Cipro Cipro 1 – 3 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2008 - Uscita al 68’ 68’
28-3-2007 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2008 - Uscita al 72’ 72’
6-6-2007 Amburgo Germania Germania 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2008 - Uscita al 65’ 65’
22-8-2007 Trnava Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Francia Francia Amichevole - Uscita al 72’ 72’
8-9-2007 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2008 - Uscita al 72’ 72’
12-9-2007 Trnava Slovacchia Slovacchia 2 – 5 Galles Galles Qual. Euro 2008 -
13-10-2007 Dubnica nad Váhom Slovacchia Slovacchia 7 – 0 San Marino San Marino Qual. Euro 2008 1 Ammonizione al 64’ 64’ Uscita al 79’ 79’
17-11-2007 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2008 - Ammonizione al 57’ 57’
6-2-2008 Limassol Ungheria Ungheria 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 59’ 59’
26-3-2008 Zlaté Moravce Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Islanda Islanda Amichevole - Uscita al 46’ 46’
20-8-2008 Bratislava Slovacchia Slovacchia 0 – 2 Grecia Grecia Amichevole - Uscita al 60’ 60’
6-9-2008 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2010 -
10-9-2008 Maribor Slovenia Slovenia 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2010 -
15-10-2008 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 73’ 73’
28-3-2009 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 62’ 62’ Ammonizione al 77’ 77’
1-4-2009 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 87’ 87’
5-9-2009 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 74’ 74’
9-9-2009 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 2 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2010 - Uscita al 90’ 90’
17-11-2009 Žilina Slovacchia Slovacchia 1 – 2 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
3-3-2010 Žilina Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Norvegia Norvegia Amichevole - Uscita al 71’ 71’
5-6-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 3 – 0 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
28-6-2010 Durban Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Mondiali 2010 - Ottavi di finale - Ingresso al 87’ 87’
3-9-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Mosca Russia Russia 0 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 73’ 73’
17-11-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 3 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Uscita al 46’ 46’
15-8-2012 Odense Danimarca Danimarca 1 – 3 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 90’ 90’
7-9-2012 Vilnius Lituania Lituania 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2014 1
11-9-2012 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Qual. Mondiali 2014 1
12-10-2012 Bratislava Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Lettonia Lettonia Qual. Mondiali 2014 1
16-10-2012 Bratislava Slovacchia Slovacchia 0 – 1 Grecia Grecia Qual. Mondiali 2014 - Ammonizione al 13’ 13’
14-11-2012 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
6-2-2013 Bruges Belgio Belgio 2 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
22-3-2013 Žilina Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2014 -
7-6-2013 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Qual. Mondiali 2014 -
Totale Presenze 38 Reti 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

MFK Ruzomberok: 2005-2006
MFK Ruzomberok: 2005-2006
Rosenborg: 2006, 2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Ottobre 2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]