Vittorio Zarfati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Zarfati in un fotogramma del film I nuovi mostri (1977)

Vittorio Zarfati (... – ...) è stato un attore italiano caratterista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Volto particolare, caratterista a tutti gli effetti, Vittorio Zarfati esordì nel cinema partecipando alle pellicole I nuovi mostri (1977), dove interpretava il produttore di filmini porno ed a E la nave va (1983), di Federico Fellini, dove interpretava il maestro Rubetti.

Negli anni ottanta entrò nel cast di alcuni grandi successi come Bianco, rosso e Verdone (1981) e nel ruolo del prete in Borotalco (1982), entrambi per la regia di Carlo Verdone, e successivamente nel Nome della rosa di Jean-Jacques Annaud e Rossini! Rossini! di Mario Monicelli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]