Una O'Connor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Una O'Connor, nome d'arte di Agnes Teresa McGlade (Belfast, 23 ottobre 1880New York, 4 febbraio 1959), è stata un'attrice irlandese che, dagli anni trenta al 1957, ha girato 84 film, in prevalenza negli USA. Attrice caratterista molto quotata, ha lavorato con Hitchcock, James Whale, John Ford, Mervyn LeRoy, Raoul Walsh, Edmund Goulding, Billy Wilder.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Belfast in una famiglia cattolica e nazionalista, venne educata alla St. Vincent's National School. Cambiò il proprio nome in Una O'Connor quando cominciò la carriera di attrice all'Abbey Theatre di Dublino.

Attrice di teatro, lavorò in Irlanda e in Inghilterra. Debuttò nel cinema nel 1930[1], in Dark Red Roses, e comparendo subito dopo in Omicidio!, un film di Hitchcock. Il successo e l'interesse per la carriera cinematografica arrivarono però solo tre anni dopo, quando Hollywood le offrì di riprendere un suo ruolo di successo ricoperto in Cavalcata, una commedia di Noel Coward. La sua interpretazione venne accolta molto favorevolmente e l'attrice decise di rimanere negli Stati Uniti.

Diventò una delle caratteriste più quotate del cinema statunitense e fu diretta dai maggiori registi di Hollywood. Continuò anche la sua carriera teatrale, riscuotendo grande successo in Testimone d'accusa di Agatha Christie, che venne replicato a Broadway per ben due anni, dal 1954 al 1956.

Negli ultimi anni, l'attrice lavorò anche per la tv. Il suo ultimo ruolo sullo schermo fu quello della governante Janet McKenzie in Testimone d'accusa (1957), la versione cinematografica del suo cavallo di battaglia teatrale, film dove fu diretta da Billy Wilder.

Mai sposatasi, non ebbe figli; morì nel 1959, a New York, per cardiopatia, all'età di 78 anni. Venne sepolta al Calvary Cemetery, nel Queens, a New York.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Secondo la filmografia IMDb

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN69129346 · ISNI: (EN0000 0000 8149 1059 · LCCN: (ENn80026206 · BNF: (FRcb14030854g (data)