Fra le tue braccia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fra le tue braccia
Fra le tue braccia.png
Jennifer Jones in una scena del film
Titolo originaleCluny Brown
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1946
Durata100 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaErnst Lubitsch
SceneggiaturaSamuel Hoffenstein e Elizabeth Reinhardt
ProduttoreErnst Lubitsch
Casa di produzioneTwentieth Century Fox Film Corporation
FotografiaJoseph LaShelle
MontaggioDorothy Spencer
MusicheCyril Mockridge
ScenografiaJ. Russell Spencer e Lyle R. Wheeler
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fra le tue braccia (Cluny Brown) è un film statunitense del 1946 diretto da Ernst Lubitsch con Charles Boyer e Jennifer Jones come protagonisti. Il soggetto è tratto dal romanzo La carriera di Cluny Brown di Margery Sharp. È il penultimo film di Ernst Lubitsch e l'ultimo da lui diretto interamente[1].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Londra, 1938. Il professor Adam Belinski, profugo cecoslovacco antinazista, conosce la giovane Cluny Brown, figlia di uno stagnino. Qualche tempo dopo i due si incontrano nuovamente nella tenuta di campagna di Sir Carmel, dove Belinski è ospite e Cluny lavora come cameriera. Nonostante la reciproca promessa di restare soltanto amici, il professor Belinski è attratto dalla ragazza e segretamente disapprova la sua relazione con il farmacista del villaggio. Quando però Belinski lascerà i Carmel per far ritorno a Londra, Cluny si renderà conto del suo amore per lui e lo seguirà nel suo viaggio verso gli Stati Uniti D'America, dove Adam Belinski diverrà un affermato scrittore di libri gialli.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Twentieth Century Fox Film Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Twentieth Century Fox Film Corporation, il film fu presentato in prima il giorno 1º maggio 1946.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dizionario dei Film - 1996, a cura di Paolo Mereghetti, Baldini & Castoldi, Milano, 1996.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN192973741 · GND (DE7630886-8
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema