The Ship (Brian Eno)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Ship
ArtistaBrian Eno
Tipo albumStudio
Pubblicazione29 aprile 2016
Durata47:30
Dischi1
Tracce2
GenereMusica d'ambiente
Musica elettronica
EtichettaWarp
ProduttoreBrian Eno
FormatiCD, 2 LP, download digitale
Brian Eno - cronologia
Album precedente
(2014)
Album successivo
(2017)

The Ship è il ventottesimo album in studio del compositore britannico Brian Eno, pubblicato il 29 aprile 2016 dalla Warp Records.[1]

La title track, scaricabile da internet già alcune settimane prima della pubblicazione,[2] era nata come registrazione multitraccia per un'installazione ambient commissionata all'autore a Stoccolma, modificata in seguito con l'uso della voce in un modo che Eno non aveva mai sperimentato.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Brian Eno, eccetto dove indicato.

  1. The Ship – 21:19
  2. Fickle Sun – 26:11
    • I. Fickle Sun – 18:03
    • II. The Hour Is Thin – 2:50
    • III. I'm Set Free – 5:18 (Lou Reed)
Traccia bonus nell'edizione giapponese
  1. Away – 6:53

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti
Produzione

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jeremy Gordon, Brian Eno Announces New Album The Ship, Pitchfork Media, 24 febbraio 2016. URL consultato il 22 maggio 2016.
  2. ^ (EN) The Ship, Brian Eno. URL consultato il 4 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 3 marzo 2016).
  3. ^ Eno, in Youtube

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica