The Equatorial Stars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Equatorial Stars
ArtistaRobert Fripp, Brian Eno
Tipo albumStudio
Pubblicazione2004
Durata47:57
Dischi1
Tracce7
GenereMusica elettronica
Musica d'ambiente
EtichettaDiscipline Global Mobile
ProduttoreBrian Eno
Robert Fripp - cronologia
Album successivo
Brian Eno - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2005)

The Equatorial Stars è un album in studio di Robert Fripp e Brian Eno pubblicato nel 2004 dalla Discipline Global Mobile.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

I brani prendono ognuno il nome di stelle o costellazioni e, musicalmente, riprendono le atmosfere di (No Pussyfooting) ed Evening Star (rinunciando, tuttavia, alla "tecnica Revox" presente nei due dischi precedenti) senza che vi siano novità in termini stilistici.[1][2]

Prima di essere pubblicato in formato CD, l'album venne originalmente venduto tramite il negozio virtuale della Discipline Global Music.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Musiche di Robert Fripp e Brian Eno.

  1. Meissa – 8:08
  2. Lyra – 7:45
  3. Tarazed – 5:03
  4. Lupus – 5:09
  5. Ankaa – 7:01
  6. Altair – 5:11
  7. Terebellum – 9:40

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Riccardo Bertoncelli, Chris Thellung, Paolo Madeddu, 24.000 dischi, Zelig, 2004, p. 426.
  2. ^ Fripp & Eno: The Equatorial Stars - Fripp & Eno | Release Information, Reviews and Credits | AllMusic

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]