Tamara Bykova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tamara Bykova
Nazionalità URSS URSS
Altezza 180 cm
Peso 59 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in alto
Record
Alto 2,05 m (1984)
Alto 2,03 m (indoor – 1983)
Società SA Moskva
Carriera
Nazionale
1980-1991 URSS URSS
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 1 1 0
Mondiali indoor 0 2 0
Europei 0 1 0
Europei indoor 1 1 0
Universiade 1 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 26 agosto 2011

Tamara Vladimirovna Bykova (in russo: Тамара Владимировна Быкова?; Azov, 21 dicembre 1958) è un'ex altista sovietica, campionessa mondiale della specialità.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In aggiunta alle dieci medaglie conquistate in carriera in manifestazioni internazionali, con 2,05 m detiene la 8ª prestazione mondiale di ogni epoca outdoor e con 2,03 m, la 11ª indoor.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1980 Giochi olimpici URSS Mosca Salto in alto 1,88 m
1981 Universiade Romania Bucarest Salto in alto Bronzo Bronzo 1,94 m [1]
1982 Europei indoor Italia Milano Salto in alto 1,91 m
Europei Grecia Atene Salto in alto Argento Argento 1,97 m
1983 Europei indoor Ungheria Budapest Salto in alto Oro Oro 2,03 m Record dei Campionati
Universiade Canada Edmonton Salto in alto Oro Oro 1,98 m [1]
Mondiali Finlandia Helsinki Salto in alto Oro Oro 2,01 m
1987 Europei indoor Francia Liévin Salto in alto Argento Argento 1,94 m
Mondiali indoor Stati Uniti Indianapolis Salto in alto 1,94 m
Mondiali Italia Roma Salto in alto Argento Argento 2,04 m
1988 Giochi olimpici Corea del Sud Seul Salto in alto Bronzo Bronzo 1,99 m
1989 Mondiali indoor Ungheria Budapest Salto in alto Argento Argento 2,00 m
1991 Mondiali indoor Spagna Siviglia Salto in alto Argento Argento 1,97 m
Mondiali Giappone Tokyo Salto in alto 1,93 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) World Student Games (Universiade - Women), gbrathletics.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]