Shaft e i mercanti di schiavi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shaft e i mercanti di schiavi
Titolo originaleShaft in Africa
Paese di produzioneUSA
Anno1973
Durata112 min
Genereazione, thriller
RegiaJohn Guillermin
SoggettoErnest Tidyman
SceneggiaturaStirling Silliphant
ProduttoreRoger Lewis, René Dupont
FotografiaMarcel Grignon
MontaggioMax Benedict
MusicheJohnny Pate
ScenografiaJosé María Tapiador
Interpreti e personaggi

Shaft e i mercanti di schiavi (Shaft in Africa) è un film del 1973 diretto da John Guillermin, con Richard Roundtree, terzo film dedicato alla figura del detective di colore John Shaft.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

John Shaft si recherà in Africa per fare chiarezza e sgominare una banda di trafficanti di schiavi.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Rispetto ai precedenti due capitoli il costo del film è salito a 2.142.000 dollari rivelandosi un fallimento commerciale avendo incassato solo 1.458.000 dollari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema