Sebastiano Riso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sebastiano Riso (Catania, 3 luglio 1983) è un regista e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sebastiano Riso nasce a Catania nel 1983[1]. Nel 2007 Riso ha fatto il suo debutto come assistente alla regia (I Vicerè) diretto da il regista italiano Roberto Faenza e poi nel 2008 nella serie televisiva Il bambino della domenica e alcuni episodi di Montalbano (La pista di sabbia e Ali della Sfinge). Nel frattempo, si è laureato presso l'Accademia di Belle Arti di Roma e ha diretto alcuni cortometraggi[2].

Nel 2006 è stato aiuto regista ed ha collaborato alla sceneggiatura del cortometraggio La vita di S. Marinella, con la regia di Elisabetta Villaggio e Carmine Fornari[3]. Sempre nello stesso anno ha scritto e diretto il cortometraggio "Free Fly”, ambientato in un simulatore di volo Alitalia[4].

Nel 2007 Sebastiano Riso ha scritto e diretto il cortometraggio Uccal'amma, che è stato selezionato in numerosi festival[5]. Non ha però interrotto il suo percorso di formazione professionale come assistente alla regia, collaborando anche con la fiction RAI “Il bambino della domenica”, con la regina di Maurizio Zaccaro[6].

Nel 2014, Sebastiano Riso ha diretto il suo primo film lungometraggio Più buio di mezzanotte con Davide Capone, Vincenzo Amato e Micaela Ramazzotti[7].

Nel 2017 ha diretto il suo secondo film lungometraggio Una famiglia con Micaela Ramazzotti, il cantante e attore francese Patrick Bruel, Fortunato Cerlino; il film è in concorso alla 74a edizione del Festival del Cinema di Venezia[8].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Più buio di mezzanotte (2014)
  • Una famiglia (2017)

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Diaconda
  • Free Fly
  • Uccal'Amma
  • Il giorno di san Giovanni
  • Il coraggio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Sebastiano Riso - Cinematografo, in Cinematografo. URL consultato il 30 agosto 2017.
  2. ^ (IT) Sebastiano Riso - Cinematografo, in Cinematografo. URL consultato il 30 agosto 2017.
  3. ^ Sebastiano Riso - C.D.A. Studio Di Nardo S.r.l., su www.cdastudiodinardo.com. URL consultato il 30 agosto 2017.
  4. ^ (IT) Sebastiano Riso - Cinematografo, in Cinematografo. URL consultato il 30 agosto 2017.
  5. ^ (EN) Sebastiano Riso - Tutor Giuria Premio Queer #TGLFF30 - Fred Italian Channel, in Fred Italian Channel, 08 maggio 2015. URL consultato il 30 agosto 2017.
  6. ^ Sebastiano Riso - Biografia - Cinema e Film - Il Sole 24 ORE, su cinema.ilsole24ore.com. URL consultato il 30 agosto 2017.
  7. ^ Più buio di mezzanotte (2014) Recensione | Quinlan.it, su Quinlan, 18 maggio 2014. URL consultato il 30 agosto 2017.
  8. ^ (IT) Redazione, Venezia 74. “Una famiglia” di Sebastiano Riso, italiano in corsa per il Leone d’oro. URL consultato il 30 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]