Sd.Kfz. 4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sonderkraftfahrzeug 4 Gleisketten-Lastkraftwagen
Panzerwerfer alias Maultier.jpg
Un 15 cm Panzerwerfer Sf auf Sd.Kfz. 4/1 esposto nel Musée des Blindés di Saumur
Descrizione
Tipoveicolo da combattimento della fanteria semicingolato
Equipaggio4
CostruttoreMercedes-Benz
Data impostazione1941
Data entrata in servizio1944
Data ritiro dal servizio1945
Utilizzatore principaleGermaniaWehrmacht
Sviluppato dalMercedes-Benz L4500S
Altre variantiSd.Kfz. 4/1
Dimensioni e peso
Lunghezza6 m
Larghezza2,2 m
Altezza2,5 m
Peso7,1 t (a pieno carico)
Propulsione e tecnica
MotoreOpel 6 cilindri da 3600 cm³ a benzina
Prestazioni
Velocità su strada40 km/h
Autonomia130 km
Armamento e corazzatura
Armamento primario1 × mitragliatrice MG 34 o MG 42
Corazzatura8 mm
Apparato radioFuG Spr G f
voci di veicoli militari da trasporto presenti su Wikipedia

Il Sonderkraftfahrzeug 4 Gleisketten-Lastkraftwagen[1] o Sd.Kfz. 4 era un veicolo blindato da combattimento della fanteria semicingolato impiegato durante la seconda guerra mondiale dalla Germania nazista, facente parte della famiglia dei Maultier. Il nome di fabbrica assegnatogli dalla Mercedes-Benz era L4500R.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Sd.Kfz. 4 fu sviluppato dopo l'invasione dell'URSS del 1941 per operare su ghiaccio e fango, nei quali rimanevano impantanati gli autocarri commerciali fino ad allora usati dai reparti della sussistenza tedeschi. Esso impiegava il telaio dell'autocarro 4 × 2 Mercedes-Benz L4500S, con l'asse posteriore sostituito da sospensioni tipo Horstmann per cingoli. Un'altra azienda produttrice di autocarri da 4,5 tonnellati, la Büssing, pianificò una simile conversione del suo Büssing-NAG L4500S, che però non ebbe seguito. Nel 1944 furono prodotti in totale 22.500 Maultier, dei quali 1.480 nella versione Sd.Kfz. 4.

La maggioranza dei semicingolati della famiglia Maultier montava una meccanica di tipo inglese Carden-Loyd, mentre il L4500R usava il treno di rotolamento del Pz.Kpfw. II. Il motore 6-cilindri accoppiato ad una trasmissione con 5 marce avanti ed una indietro. Tutti i mezzi erano equipaggiati con una radio FuG Spr G f. L'armamento della versione base era costituito da una mitragliatrice calibro 7,92 mm MG 34 o MG 42, con angolo di tiro di 270° ed elevazione -12°/+80°.

Sd.Kfz. 4/1[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Panzerwerfer.

Alla Opel nel 1943 venne ordinata una versione del Sd.Kfz. 4 armata con il lanciarazzi 15 cm Panzerwerfer 42[2]. Questo veicolo, designato Sd.Kfz. 4/1, fu prodotto in circa 300 esemplari; a causa del peso aggiuntivo dovuto al lanciarazzi, la velocità massima scendeva a soli 40 km/h.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Veicolo a motore mod. 4 - autocarro cingolato.
  2. ^ Germany's Munitionskraftwagen für Nebelwerfer (SdKfz 4), 15cm Panzerwerfer 42 auf "Maultier" (Opel) SdKfz 4/1 half tracks, WWIIVehicles.com. URL consultato il 19 giugno 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]