Screaming Bloody Murder (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Screaming Bloody Murder
Artista Sum 41
Tipo album Singolo
Pubblicazione 7 febbraio 2011 Australia Europa
8 febbraio 2011 Regno Unito Stati Uniti
11 febbraio 2011 Giappone
25 febbraio 2011 Brasile
Durata 3:26
Album di provenienza Screaming Bloody Murder
Genere Hardcore punk
Alternative metal[1]
Etichetta Island Records
Produttore Deryck Whibley
Registrazione Mr. Biz Studio, Hollywood, Los Angeles, California, 26 gennaio-24 giugno 2010
Formati CD, download digitale
Sum 41 - cronologia
Singolo precedente
(2008)
Singolo successivo
(2011)

Screaming Bloody Murder è un singolo del gruppo musicale canadese Sum 41, il secondo estratto dal loro omonimo quinto album in studio, pubblicato il 7 febbraio 2011[2].

Il brano è stato scritto da Tom Thacker e Deryck Whibley e prodotto da quest'ultimo[3].

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video, diretto dal batterista della band Steve Jocz, è stato girato al Roxy Theatre a Los Angeles, il 3 aprile 2011[4]. Tuttavia, per alcune incomprensioni tra l'etichetta cui sono sotto contratto i Sum 41, nel luglio 2011 è stato annunciato che il video non verrà pubblicato.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Screaming Bloody Murder - 3:26

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2011) Posizione
massima
Canada[5] 72
Stati Uniti (alternative)[6] 37

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sum 41: Screaming Bloody Murder Review, IGN. URL consultato il 10 agosto 2012.
  2. ^ New Sum 41 Single to Hit US Radio Next Month, Alternative Press. URL consultato il 4 agosto 2012.
  3. ^ Sum 41 - Screaming Bloody Murder, Italiancharts.com. URL consultato il 18 giugno 2011.
  4. ^ Live in LA and want to be in the next Sum 41 video?????, Facebook, 23 marzo 2011. URL consultato il 30 marzo 2013.
  5. ^ Screaming Bloody Murder, Acharts.us. URL consultato il 18 giugno 2011.
  6. ^ Screaming Bloody Murder, Billboard. URL consultato il 4 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk