The Hell Song

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Hell Song
ArtistaSum 41
Tipo albumSingolo
Pubblicazione10 febbraio 2003
Durata3:21
Album di provenienzaDoes This Look Infected?
GenereRock alternativo
Punk revival
Pop punk
EtichettaUniversal Records
ProduttoreGreig Nori[1]
Registrazione2002
FormatiCD, 7"
Certificazioni
Dischi d'oroStati Uniti Stati Uniti[2]
(vendite: 500 000+)
Sum 41 - cronologia
Singolo precedente
(2002)

The Hell Song è il secondo singolo estratto dall'album Does This Look Infected? della band canadese pop punk Sum 41.

Significato[modifica | modifica wikitesto]

La canzone narra di un'amica della band che ha contratto il virus dell'HIV[3]. Deryck Whibley raccontò in un'intervista della rivista Billboard che la band aveva inizialmente deciso di non dedicare alcun brano all'episodio, che però "per qualche ragione è venuto fuori"; il cantante aggiunse inoltre che tale evento fu il più duro tra quelli affrontati dai Sum 41[4].

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il video è ambientato in un concerto. Ci sono le facce dei membri della band mentre eseguono il brano sovrapposte alla faccia di alcuni pupazzi. Compaiono anche altri pupazzi di altri personaggi famosi, come Snoop Dogg, Korn, Ozzy Osbourne, Marilyn Manson, Angus Young, Gene Simmons, Spice Girls, Alice Cooper, Ludacris, Metallica, Eddie the Head, George Bush e Gesù. I gesti volgari dei pupazzi vengono censurati, per dare l'effetto somigliante delle vere censure.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La canzone fa da colonna sonora al cortometraggio "The Killer - Un incubo ad Houselight" diretto dal regista emergente Raffaele di Lauro.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
massima
Australia 76
Canada 2
Regno Unito 35
Stati Uniti (alternative) 13

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sum 41 - Does This Look Infected?, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 10 luglio 2015.
  2. ^ (EN) Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 10 luglio 2015.
  3. ^ Sum 41 Sober Up On Does This Look Infected?, Mtv.com, 15 novembre 2002. URL consultato il 3 novembre 2012.
  4. ^ Billboard, 30 novembre 2002, vol. 114, num. 48, p. 11
  5. ^ Soundtracks for American Pie - Il matrimonio, Internet Movie Database. URL consultato il 3 novembre 2012.
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk