Pain for Pleasure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pain for Pleasure
Paese d'origine Canada Canada
Genere Heavy metal
Hard rock
Periodo di attività musicale 2000 – 2013
Etichetta Island Records

Pain for Pleasure è stato il gruppo musicale alter ego del gruppo pop punk canadese Sum 41. Sotto il nome Pain for Pleasure, suonavano musica heavy metal.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Steve Jocz ebbe l'idea della loro "seconda identità", nome compreso. Al resto del gruppo piacque il nome e lo scelsero per il loro alter ego, che fu creato affinché i Sum 41 potessero suonare secondo i gusti musicali di Dave Baksh e Jocz.

I Pain for Pleasure appaiono in una serie di video dei Sum 41, compresi Fat Lip, dall'album All Killer No Filler, We're All to Blame da Chuck, e nel DVD bonus dell'album Does This Look Infected? dove eseguono una performance live con vestiti heavy metal. Hanno anche suonato su MTV Jammed.

Nonostante l'addio nel 2006 di Dave Baksh ai Sum 41, i Pain for Pleasure fanno spesso la loro apparizione alla fine dei concerti dei Sum 41, solitamente suonando l'omonima Pain for Pleasure come ultima canzone dopo Fat Lip. Dopo l'abbandono della band da parte di Steve Jocz, voce dei Pain for Pleasure, la band è stata del tutto smantellata dai Sum 41.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ultima[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Dave Baksh come Pleasure – chitarra, voce secondaria (2000-2006)

Canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Quasi tutte le canzoni dei Pain for Pleasure sono state pubblicate dai Sum 41 come B-side. Tutte le tracce sono state scritte da Steve Jocz.

Anno Canzone Album
2000 Grab the Devil by the Horns and Fuck Him up the Ass Half Hour of Power
2001 Pain for Pleasure All Killer No Filler
2002 Rock You (Helix cover) FUBAR: The Album
2002 Things I Want (feat. Tenacious D) Have a Cool Yule
2002 WWVII Parts I and II Does This Look Infected?
2002 Reign in Pain (Heavy Metal Jamboree)
2002 The Trooper (Iron Maiden cover) /