No Reason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
No Reason
Artista Sum 41
Tipo album Singolo
Pubblicazione Febbraio 2005
Durata 3:04
Album di provenienza Chuck
Genere Alternative metal
Hardcore punk
Etichetta Island Records
Produttore Grieg Nori
Registrazione 2004
Formati CD
Sum 41 - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2007)

No Reason è un singolo dei Sum 41, il quarto e ultimo estratto dal loro terzo album in studio Chuck. Fu pubblicata senza video contemporaneamente a Some Say ma, al contrario di quest'ultima, fu venduta solo in Europa e Stati Uniti.

La canzone è la traccia principale della colonna sonora del film Dirty Love; prima del film la band pubblicò un video non ufficiale del singolo per promuovere la pellicola.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

La canzone contiene, come We're All to Blame, molte più tematiche politiche e sociali rispetto alle altre canzoni del gruppo. I Sum 41 non hanno spiegato il significato della canzone, ma alcune teorie dicono che essa riguarda le persone che continuano a fare azioni sbagliate, anche se sono coscienti di non fare cose corrette[1]. Possono anche esserci allusioni alla situazione ecologica contemporanea (ad esempio la crisi petrolifera).

La canzone fu la prima ad essere stata scritta per Chuck ed ha molti suoni dei generi trovati nell'album, dall'hardcore[2] al metal[1].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]