Go Chuck Yourself

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Go Chuck Yourself/Happy Live Surprise
Artista Sum 41
Tipo album Live
Pubblicazione 21 dicembre 2005 (Giappone)
7 marzo 2006 (resto del mondo)
Durata 67:06
Dischi 1
Tracce 21
Genere Rock alternativo[1]
Punk revival[1]
Pop punk[1]
Etichetta Island Records (Stati Uniti)
Universal Records (Giappone/Europa)
Aquarius Records (Canada)
Produttore Deryck Whibley
Tom Lord-Alge
Registrazione aprile 2005, London, Ontario
Sum 41 - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2007)

Go Chuck Yourself (pubblicato come Happy Live Surprise in Giappone) è un album dal vivo dei Sum 41 registrato a London, Ontario nell'aprile 2005. La versione giapponese è stata pubblicata il 21 dicembre 2005, con un DVD bunus contenente 5 canzoni dallo show e Basketball Butcher, un loro filmato autoprodotto. La versione statunitense ed europea è stata pubblicata il 7 marzo 2006, senza il DVD. È stata la prima pubblicazione del gruppo per la Aquarius Records, dato che precedentemente prima era sotto contratto con la EMI per il Canada.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Hell Song – 3:20
  2. My Direction – 2:21
  3. Over My Head (Better Off Dead) – 3:11
  4. A.N.I.C. – 0:43
  5. Never Wake Up – 1:08
  6. We're All to Blame – 3:44
  7. There's No Solution – 4:48
  8. No Brains – 4:31
  9. Some Say – 3:30
  10. Welcome to Hell – 4:26
  11. Grab the Devil By the Horns and Fuck Him Up the Ass – 1:14
  12. Makes No Difference – 5:46
  13. Pieces – 3:04
  14. Motivation – 3:47
  15. Still Waiting – 2:43
  16. 88 – 5:35
  17. No Reason – 3:48
  18. I Have a Question – 0:32
  19. Moron – 2:28
  20. Fat Lip – 3:05
  21. Pain for Pleasure – 3:06

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]