Raffaella Bergé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Raffaella Bergè)
Jump to navigation Jump to search

Raffaella Bergé, pseudonimo di Raffaella Bigonzi (Roma, 23 settembre 1969), è un'attrice e personaggio televisivo italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1987 inizia la sua carriera artistica con il film francese Djamal et Juliette, regia di Carlo Cotti, con Kristin Scott Thomas. Nella stagione 1990-1991 partecipa, come cantante e ballerina del gruppo Des Strangers, al programma Domenica in, condotto da Pippo Baudo. Grazie al successo riscosso, nella stagione successiva viene richiamata come primadonna. Dopo un periodo di allontanamento dagli schermi televisivi, nel 1999 interpreta il ruolo di Paola Manetti nella soap opera di Canale 5, Vivere; inoltre, dallo stesso anno fino al 2001 è la conduttrice dei collegamenti esterni nel programma di Rai 1 Sette per uno, condotto da Gigi Sabani, regia di Jocelyn.

Nel 2001 arriva la definitiva popolarità con il ruolo, interpretato fino al 2004 e ripreso dal 2007 al 2008, della seducente e combattiva Marina Kröger nella soap opera CentoVetrine. Successivamente è nel cast di varie fiction tv di successo, tra cui: nel 2004 nella miniserie Il capitano, regia di Vittorio Sindoni, nel 2005 nella serie Gente di mare, e nelle miniserie Provaci ancora prof! e Ricomincio da me, dirette da Rossella Izzo. Nel 2001, oltre ad esordire in Centovetrine, è nel cast del film Ravanello pallido, regia di Gianni Costantino. Nel 2005 partecipa a Natale a Miami, diretto da Neri Parenti, ed è tra i protagonisti del film Dalla parte giusta, regia di Roberto Leoni. L'anno successivo è tra i concorrenti del reality show condotto da Barbara D'Urso, Reality Circus.

Nell'aprile 2013 l'attrice viene posta agli arresti domiciliari a seguito di un'inchiesta per associazione a delinquere di stampo mafioso, tangenti e riciclaggio che ha portato all'arresto di altre nove persone tra i quali il marito Mario Calcagni,[1];[2] viene rimessa in libertà il 9 maggio.[3]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Raffaella Bergé ha tre figli, Filippo e Riccardo, nati dall'ex marito da cui ha divorziato nel 1999, e Gioia, avuta nel 2009 dal compagno, l'imprenditore Mario Calcagni.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

  • Domenica in (1990-1991) - Ruolo: Cantante e ballerina del gruppo "Des Strangers" - (Conduttore: Pippo Baudo)
  • Domenica in (1991-1992) - Ruolo: Prima donna - Conduttrice, cantante e ballerina - (Conduttore: Pippo Baudo)
  • Sette per uno, regia di Jocelyn (1999-2001) - Ruolo: Conduttrice dei collegamenti esterni
  • Reality Circus (2006) - Ruolo: Concorrente - (Conduttrice: Barbara D'Urso)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]