RAI Mux 6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il RAI Mux 6 è stato uno dei multiplex della televisione digitale terrestre a copertura regionale presenti nel sistema DVB-T italiano. Apparteneva a Rai Way, società controllata da Rai.

Copertura[modifica | modifica wikitesto]

Il RAI Mux 6 era disponibile esclusivamente nel Lazio, mentre non era presente nel resto d'Italia; fino al 10 settembre 2009 questo multiplex era identificato come RAI Mux 3. Al 2012 in Sardegna e a Roma erano presenti 40 impianti che trasmettevano il mux 6.

Frequenze[modifica | modifica wikitesto]

Il Rai Mux 6 trasmetteva nel Lazio sul canale 25. Fino al 2011 trasmetteva in SFN in Sardegna sul canale 47 UHF, sfruttando la rete precedentemente impiegata per le trasmissioni analogiche di Rai 3; dal 1º dicembre 2011 questa frequenza è stata utilizzata per il RAI Mux 4.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

Canali televisivi presenti al momento della chiusura[modifica | modifica wikitesto]

LCN Canale Note
18 Rete Oro[1] FTA
48 Rai News 24
101 TEST RaiUno
102 TEST RaiDue
103 TEST RaiTre

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Canale visibile solo con tv e decoder dotati di sintonizzatore HD.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione