Quartiere 2 di Firenze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Quartiere 2
Campo di Marte
CLBK0069.JPG
Scorcio di Campo di Marte con lo stadio sullo sfondo
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
ProvinciaFirenze Firenze
CittàFirenze
PresidenteMichele Pierguidi (PD)
Mappa dei quartieri di

Sito webGoverno del Q2

La zona del quartiere 2 (Campo di Marte) si trova a nord-est di Firenze.

La zona venne edificata nel 1812 su progetto dell'architetto Luigi de Cambray Digny per l'addestramento dell'esercito del Granducato di Toscana, rimesso in piedi dopo l'Occupazione francese di Napoleone. Negli anni trenta del Novecento la zona venne riconvertita a polo sportivo, ed ancora oggi mantiene questa valenza ospitando i maggiori impianti sportivi della città.

Fu Giuseppe Poggi a decidere la creazione dell'area destinata a esercitazione e parate militari in un'area prossima al torrente Affrico. Nel suo piano del 1865 l'area avrebbe dovuto trovarsi sulla sponda opposta alle Cascine, mentre nel progetto successivo del 1877, l'area di Campo di Marte trova già la sua collocazione attuale sul perimetro di viale Manfredo Fanti.

Progetto Poggi del 1877

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi del Novecento sul campo di Marte disputavono le proprie partite le prime società calcistiche di Firenze: una delle prime squadra a giocare su questo campo è stata la Florence Football Club seguita poi dall'Itala Foot Ball Club, in seguito la Juventus Foot-Ball Club, il Club Sportivo Firenze, Firenze FBC e la PGF Libertas.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

I principali luoghi d'interesse e di rilevante importanza presenti nel quartiere di Campo di Marte sono:

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Le principali strade del quartiere Campo di Marte sono:

  • Il lungo viale che assume il nome di viale dei Mille nella prima parte (dalla stazione di Firenze Le Cure allo stadio Artemio Franchi) e di viale Pasquale Paoli nella seconda; su questo viale che attraversa gran parte del quartiere si affacciano i principali impianti sportivi oltre che la chiesa dei Sette Santi Fondatori.
  • Il viale lungo l'Africo.
  • I viali di Circonvallazione ad ovest, che dividono questo quartiere dal quartiere 1 della città (il centro storico).
  • Via Centostelle, che ricalca il percorso della vecchia via Cassia, con un tabernacolo presente all'altezza della chiesa dei Santi Fiorentini sul lato opposto.

Piazze[modifica | modifica wikitesto]

Parchi[modifica | modifica wikitesto]

I parchi del quartiere Campo di Marte sono:

  • Il Giardino di Campo di Marte, intitolato nel novembre 2017 a Niccolò Galli, é situato sul viale Manfredo Fanti. È il principale parco frequentato da famiglie poiché dotato di attrezzature e giochi per bambini e contorna i principali impianti sportivi fiorentini quali lo stadio Artemio Franchi e l’impianto Sportivo Cerreti.
  • Il Parco di Villa il Ventaglio, situato in via Giovanni Aldini, nel quale è possibile ammirare l'omonima villa che ha il suo ingresso da via delle Forbici.
  • Il Parco degli Ulivi, situato in viale Augusto Righi.

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Al Quartiere 2 afferiscono le frazioni di:

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere è gemellato con:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bettino Gerini, Vivere Firenze... Il Quartiere 2, Aster Italia, Firenze 2006.
Firenze Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Firenze