Trespiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trespiano
frazione
Trespiano – Veduta
La loggia di Trespiano
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
Città metropolitanaProvincia di Firenze-Stemma.svg Firenze
ComuneFlorenceCoA.svg Firenze
Territorio
Coordinate43°49′08.11″N 11°16′54.47″E / 43.818919°N 11.281797°E43.818919; 11.281797 (Trespiano)Coordinate: 43°49′08.11″N 11°16′54.47″E / 43.818919°N 11.281797°E43.818919; 11.281797 (Trespiano)
Abitanti1 200[1]
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Trespiano
Trespiano

Trespiano è una frazione del comune italiano di Firenze, in Toscana.

La frazione appartiene amministrativamente al quartiere Campo di Marte e si trova in una zona collinare nell'ultimo tratto della via Bolognese, subito prima del confine comunale con Fiesole.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo deriva dalla corruzione di Trans planum, cima pianeggiante del colle fra la valle del Mugnone e quella di Terzollina. Fu possedimento dei nobili di Cercina a partire dal X secolo, per poi divenire proprietà dei Cattani di Firenze.[2]

Il piccolo borgo sulla via Bolognese ha dato il nome al cimitero di Trespiano,[2] il più grande del comune, inaugurato nel 1784.

Trespiano nel 1833 contava 299 abitanti.[2]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di Santa Lucia a Trespiano: risale a prima dell'anno Mille. L'attuale aspetto neo-romanico si deve agli interventi di ristrutturazione fra il 1931 ed 1936 a cura del parroco Serafino Ceri, che portarono anche all'ampliamento dell'edificio nella zona absidale.
  • Cimitero di Trespiano: inaugurato nel 1784 in seguito alle riforme lorenesi che proibivano di seppellire i defunti in chiesa.

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Santa Lucia a Trespiano sul sito della CEI.
  2. ^ a b c Emanuele Repetti, «Trespiano», Dizionario Geografico Fisico Storico della Toscana, vol. 5, Firenze, Giovanni Mazzoni, 1843, p. 597.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Firenze Portale Firenze: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Firenze