Planitiae di Marte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Marte (astronomia).

Segue una lista delle planitiae presenti sulla superficie di Marte. La nomenclatura di Marte è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; la lista contiene solo formazioni esogeologiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

Le planitiae di Marte portano il nome di albedo presenti sulle mappe marziane di Eugène Michel Antoniadi e Giovanni Virginio Schiaparelli che a loro volta si rifacevano a termini della cultura classica greca e romana.[1]

Prospetto[modifica | modifica wikitesto]

Planitia Eponimo Latitudine Longitudine Diametro
Acidalia Planitia Acidalia 49,76° N 339,26° E 3362,97 km
Amazonis Planitia Amazonis 25,75° N 197,09° E 2809,04 km
Arcadia Planitia Arcadia 47,19° N 184,31° E 1871,97 km
Argyre Planitia Argyre 49,84° S 316,69° E 892,93 km
Chryse Planitia Chryse 28,43° N 319,69° E 1542,44 km
Elysium Planitia Elysium 2,98° N 154,74° E 3000,79 km
Eridania Planitia Eridania 38,15° S 122,21° E 1062,13 km
Hellas Planitia Hellas 42,43° S 70,5° E 2299,16 km
Isidis Planitia Isidis 13,94° N 88,38° E 1224,58 km
Utopia Planitia Utopia 46,74° N 117,52° E 3560,45 km

Nomenclatura abolita[modifica | modifica wikitesto]

Planitia Eponimo Latitudine Longitudine Diametro Motivazione
Olympia Planitia Olympia 81,4° N 180° E 1100 km Modificato in Olympia Planum.
Syrtis Major Planitia Syrtis Major 9,39° N 69,5° E 1262 km Modificato in Syrtis Major Planum.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte