Tholi di Marte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Marte (astronomia).

Segue una lista dei tholi presenti sulla superficie di Marte. La nomenclatura di Marte è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; la lista contiene solo formazioni esogeologiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

I tholi di Marte portano il nome di albedo presenti sulle mappe marziane di Eugène Michel Antoniadi e Giovanni Virginio Schiaparelli che a loro volta si rifacevano a termini della cultura classica greca e romana.[1]

Si contano anche 5 tholi inizialmente battezzati dall'IAU e la cui denominazione è stata poi abrogata.

Prospetto[modifica | modifica wikitesto]

Tholi Eponimo Latitudine Longitudine Diametro
Albor Tholus Albor 18,87° N 150,47° E 158,38 km
Aonia Tholus Aonia 59,04° S 279,96° E 53,69 km
Apollinaris Tholus Apollinaris 17,64° S 175,75° E 32,39 km
Biblis Tholus Biblis 2,52° N 235,62° E 168,6 km
Ceraunius Tholus Ceraunius 24° N 262,75° E 128,58 km
Cerberus Tholi Cerbero - Cane a tre teste posto a guardia dell'Ade. 4,48° N 164,41° E 698 km
E. Mareotis Tholus E. Mareotis - Mareotis orientale. 35,92° N 274,87° E 4,6 km
Hecates Tholus Ecate - Dea della magia. 32,12° N 150,24° E 181,57 km
Issedon Tholus Issedon 36,05° N 265,17° E 54,53 km
Jovis Tholus Jovis 18,2° N 242,59° E 58,07 km
N. Mareotis Tholus N. Mareotis - Mareotis settentrionale. 36,38° N 273,79° E 3,58 km
Nia Tholus Nia 6,59° S 285,05° E 34,01 km
Nili Tholus Nilo - Fiume del nord Africa. 9,15° N 67,35° E 7 km
Noctis Tholus Noctis 12,3° S 261,8° E 18 km
Scandia Tholi Scandinavia - Regione del nord Europa. 73,91° N 201,28° E 398,27 km
Sirenum Tholus Sirenum 34,64° S 215,21° E 53,9 km
Sisyphi Tholus Sisifo - Mitico fondatore di Corinto. 75,68° S 341,47° E 27,52 km
Tharsis Tholus Tharsis 13,25° N 269,31° E 149,3 km
Ulysses Tholus Ulisse - Mitico re di Itaca. 2,96° N 238,5° E 102,47 km
Uranius Tholus Uranius 26,25° N 262,43° E 61,39 km
W. Mareotis Tholus W. Mareotis - Mareotis occidentale. 35,56° N 272,04° E 13,19 km
Zephyria Tholus Zephyria 19,75° S 172,92° E 35,95 km

Nomenclatura abolita[modifica | modifica wikitesto]

Tholi Eponimo Latitudine Longitudine Diametro Motivazione
Australis Tholus Australis 58,7° S 37° E 40 km Abolito.
Charitum Tholus Charitum 54,68° S 319° E 0 km Riclassificato come mons e denominato Oceanidum.
Iaxartes Tholus Iaxartes 71,8° N 345° E 53 km Abolito.
Kison Tholus Kison 72,81° N 2° E 50 km Abolito.
Ortygia Tholus Ortygia 69,78° N 352° E 100 km Abolito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Le regole di nomenclatura dal sito dell'UAI., su planetarynames.wr.usgs.gov. URL consultato il 15 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte