Catenae di Marte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Marte (astronomia).

Segue una lista delle catenae presenti sulla superficie di Marte. La nomenclatura di Marte è regolata dall'Unione Astronomica Internazionale; la lista contiene solo formazioni esogeologiche ufficialmente riconosciute da tale istituzione.

Le catenae di Marte portano il nome di albedo presenti sulle mappe marziane di Eugène Michel Antoniadi e Giovanni Virginio Schiaparelli che a loro volta si rifacevano a termini della cultura classica greca e romana.[1]

Si contano anche due catenae inizialmente battezzate dall'IAU e la cui denominazione è stata poi abrogata.

Prospetto[modifica | modifica wikitesto]

Catena Eponimo Latitudine Longitudine Diametro
Acheron Catena Acheron 37,47° N 259,2° E 421,778 km
Alba Catena Alba 35,04° N 245,42° E 144,868 km
Artynia Catena Artynia 47,69° N 240,55° E 279,288 km
Baphyras Catena Baphyras 38,83° N 275,84° E 95,528 km
Ceraunius Catena Ceraunius 37,1° N 251,91° E 50,498 km
Coprates Catena Coprates 15° S 297,91° E 302,068 km
Cyane Catena Cyane 36,25° N 241,7° E 204,068 km
Elysium Catena Elysium 17,69° N 149,73° E 48,58 km
Ganges Catena Ganges 2,7° S 291,22° E 81,278 km
Hyblaeus Catena Hyblaeus 21,6° N 140,62° E 10,498 km
Labeatis Catenae Labeatis 19,49° N 266,83° E 220,68 km
Ophir Catenae Ophir 9,46° S 300,6° E 5098 km
Phlegethon Catena Phlegethon 38,83° N 256,72° E 399,698 km
Stygis Catena Stygis 23,25° N 150,57° E 65,388 km
Tithoniae Catenae Tithoniae 5,5° S 278,18° E 5628 km
Tractus Catena Tractus 27° N 257,21° E 910,578 km

Nomenclatura abolita[modifica | modifica wikitesto]

Catena Eponimo Latitudine Longitudine Diametro Motivazione
Apodis Catena Apodis 26,93° S 103,2° E 08 km Abolita.
Tithoniae Catena Tithoniae 5,44° S 278° E 3808 km Sostituita da Tithoniae Catenae.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Le regole di nomenclatura dal sito dell'UAI., su planetarynames.wr.usgs.gov. URL consultato il 3 novembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marte Portale Marte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marte