Orazio De Ferrari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Martirio di San Sebastiano, Madonna con Bambino e i santi Rocco, Apolonnia, Agata e Cristoforo all'interno della chiesa dei Santi Nicolò ed Erasmo di Voltri.

Orazio De Ferrari (Voltri, 22 agosto 1606Genova, settembre 1657) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Allievo del pittore voltrese Giovanni Andrea Ansaldo, esordì con il Martirio di San Sebastiano all'interno della chiesa del suo paese natale.

Raggiunse la piena maturazione artistica nel 1647 con la realizzazione di San Giacomo consacra San Pietro martire Vescovo di Praga per l'oratorio di San Giacomo della Marina a Genova.

Tra il 1651 ed il 1652 fu chiamato nel Principato di Monaco per realizzare una serie di affreschi nel Palazzo Grimaldi.

Morì di peste nel settembre del 1657 a Genova.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c [1] Museidigenova.it

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 211809073