Galleria nazionale d'arte antica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Galleria nazionale d'arte antica
Le Palais Barberini (Rome) (5970342674).jpg
Palazzo Barberini
Tipo Pittura, Scultura
Indirizzo via delle Quattro Fontane, 13 - 00184 Roma
Sito Palazzo Barberini - Sito istituzionale, Palazzo Corsini - Sito istituzionale

Coordinate: 41°54′13″N 12°29′25″E / 41.903611°N 12.490278°E41.903611; 12.490278

La Galleria nazionale d'arte antica, è una istituzione museale di Roma, articolata in due distinte sedi espositive, una a Palazzo Barberini e l'altra a Palazzo Corsini.

Il palazzo Barberini fu progettato per papa Urbano VIII da Carlo Maderno (1556–1629) sulla precedente collocazione di Villa Sforza. Il soffitto del salone centrale fu decorato da Pietro da Cortona con il panegirico Allegoria della Divina Provvidenza e del potere Barberini per glorificare la famiglia Barberini.

Il palazzo Corsini, noto in precedenza come Palazzo Riario, è un edificio del XV secolo risistemato nel XVIII secolo dall'architetto Ferdinando Fuga per il cardinale Neri Maria Corsini.

La collezione della galleria comprende lavori di Gian Lorenzo Bernini, Caravaggio, Van Dyck, Hans Holbein, Beato Angelico, Filippo Lippi, Lorenzo Lotto, Nicolas Poussin, El Greco, Raffaello, Tiepolo, Tintoretto, Rubens, Murillo, Jusepe de Ribera e Tiziano.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Palazzo Barberini[modifica | modifica wikitesto]

Francesco Albani
  • Mercurio e Apollo
Andrea del Sarto
Domenico Beccafumi
  • Madonna col Bambino e san Giovannino
Agnolo Bronzino
  • Ritratto di Stefano IV Colonna
Caravaggio
Domenichino
  • Fuga in Egitto
  • Sant'Agnese
El Greco
  • Adorazione dei Pastori
  • Battesimo di Cristo 1546-1548
Guercino
Giulio Romano
Hans Holbein il Giovane
Filippo Lippi
Lorenzo Lotto
Quentin Massys
  • Ritratto di Erasmo da Rotterdam, 1517
Raffaello
Tintoretto
Tiziano
Giovanni Serodine
  • Incontro dei Santi Pietro e Paolo
Il Sodoma
  • Ratto delle Sabine

Palazzo Corsini[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Galleria nazionale d'arte antica di palazzo Corsini.
Quadreria di Palazzo Corsini

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN122643792 · LCCN: (ENn83197050 · GND: (DE515838-2 · BNF: (FRcb136129881 (data) · ULAN: (EN500310958