Oddworld: Abe's Oddysee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oddworld: Abe's Oddysee
videogioco
PiattaformaPlayStation, MS-DOS, Microsoft Windows, Game Boy
Data di pubblicazionePlayStation:
Giappone 11 dicembre 1997
Flags of Canada and the United States.svg 19 settembre 1997
Zona PAL 19 settembre 1997

DOS, Windows:
Giappone 23 febbraio 2001
Flags of Canada and the United States.svg 31 ottobre 1997
Zona PAL 31 ottobre 1997
Game Boy:
Flags of Canada and the United States.svg dicembre 1998
Zona PAL 1998
Steam:
Mondo/non specificato 29 agosto 2008
GOG.com:
Mondo/non specificato 16 dicembre 2008
PlayStation Network:
Giappone 13 novembre 2013
Flags of Canada and the United States.svg 22 ottobre 2009
Zona PAL 15 aprile 2010
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 15 aprile 2010

OnLive:
Mondo/non specificato 2011
GenerePiattaforme
TemaFantascienza
SviluppoOddworld Inhabitants, Digital Dialect (PC), Saffire Corporation (GB)
PubblicazioneGT Interactive, SoftBank (Giappone), SCE (PSN, Nord America)
SerieOddworld
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputDualShock, gamepad, tastiera, joystick
SupportoCD-ROM, cartuccia, download
Distribuzione digitaleSteam, GOG.com, PlayStation Network, OnLive
Fascia di etàCERO: C
ELSPA: 11+
ESRB: T
OFLC (AU): MA15+
PEGI: 12
USK: 12
Seguito daOddworld: Abe's Exoddus

Oddworld: Abe's Oddysee è un videogioco a piattaforme per PlayStation e PC uscito nel 1997. È il primo capitolo che narra le imprese di Abe, simpatico alieno, affetto da una grave sfortuna e poco spigliato nei movimenti, che lavora come addetto alle pulizie per i Mattatoi Ernia, stabilimento produttore di snack, ricavati dalla carne di razze animali come Scrab, Paramiti e Meech (questi ultimi ormai estinti).

La compagnia Just Add Water ha realizzato un remake in HD del gioco, intitolato Oddworld: New 'n' Tasty!, uscito su PlayStation 4 il 23 luglio 2014, su PlayStation Network (PlayStation 3) e Xbox One a marzo 2015, e su Microsoft Windows, Linux, Mac OS X il 25 febbraio 2015. Data ancora sconosciuta su Nintendo eShop (Wii U)[1] e PlayStation Network (PlayStation Vita).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Oddworld: Abe's Oddysee si avvale di un comparto grafico per i suoi tempi di altissimo livello, animazioni molto fluide e dinamiche[senza fonte]. Il gioco è localizzato in italiano sia parlato sia scritto.

Dal 15 aprile 2010 è possibile scaricare Oddworld: Abe's Oddysee per PlayStation 3 e PlayStation Portable tramite PlayStation Network.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco inizia con una presentazione: Abe, un Mudokon prigioniero nella cella 1029, racconta la sua storia e il motivo per cui è finito lì. Una sera, lavorando casualmente vicino alla sala riunione dei malvagi Glukkon (tra cui il capo Molluck), li sbirciò in piena riunione; questi, notando un netto calo delle vendite degli alimenti prodotti con gli animali locali (scrab e paramiti) decisero di macellare i 100 impiegati Mudokon nel mattatoio per ricavare un nuovo snack. Abe, spaventato a morte, comincia a scappare, ma viene ripreso da alcune telecamere e quindi la sua foto viene fatta circolare in tutta la fabbrica.

Momentaneamente nascostosi in un reparto dell'immensa fabbrica, decide di salvare i suoi compagni sfruttando i portali degli uccelli (un teletrasporto magico). Ma dovrà affrontare mille insidie, poiché in tutto lo stabilimento, oltre ai molti tritacarne e muri elettrici, vi sono numerose guardie Slig e i loro cani, gli Slog (amici degli Slig, amano i bambini ma il loro osso vero sono le gambe di Abe). Infatti Abe riesce ad uscire dai mattatoi attraverso le recinzioni in cui sono rinchiusi gli Scrab in attesa di essere portati dentro la fabbrica e macellati.

In un momento di pace vede una grande luna, dove è impressa la forma della sua zampa. Ma scivola e cade perdendo i sensi. Quindi appare un mudokon con una maschera (il Grande Volto), che gli rivela che durante il suo lungo viaggio dovrà affrontare le terre dei paramiti e degli scrab. Al suo risveglio, si ritrova all'entrata delle linee di Monsaic, ma decide di tornare ai Mattatoi Ernia per liberare i suoi simili e distruggere la fabbrica, aggirando i molti slig, mine ed allarmi grazie al potere della creatura divina mezzo mudokon mezzo dio Shrykull. Il procedimento richiede l'attraversamento di due templi, Paramonia e Scrabania: il primo tempio si trova a Paramonia, il continente dei paramiti, creature simili a tarantole, abbastanza tranquilli quando sono da soli, ma quando sono in gruppo diventano pericolosi; il secondo tempio si trova a Scrabania, il continente degli scrab, creature non bellissime ma ottimi ballerini.

Una volta accesi tutti i candelabri dei templi, grazie ai poteri di Shrykull riesce a tornare ai mattatoi. Qui salva tutti i compagni rimasti, ma nel finale viene catturato e imprigionato.

Il finale[modifica | modifica wikitesto]

Nel gioco possono esserci due finali, uno positivo e uno negativo: se sono stati salvati almeno 50 Mudokon (cioè la metà), i Mudokon salveranno Abe dalla prigione teletrasportandolo in un posto sicuro, uccidendo Molluck scagliandoli contro un fulmine e distruggendo i Mattatoi Ernia. Abe verrà poi accolto da eroe dai Mudokon salvati. In caso contrario, i Mudokon lo abbandoneranno e Molluck lo farà cadere in un tritacarne.

Inoltre se si termina il gioco uccidendo tutti i Mudokon (87 o minimo 80) una volta visto il finale negativo si avrà una promozione, quella delle granate infinite.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Solo nella versione per Playstation c'è l'opzione di fare la partita con 2 giocatori, usando Abe a turni quando si perde una vita.

Locazioni in Oddworld: Abe's Oddysee[modifica | modifica wikitesto]

  • Mattatoi Ernia - Sono i più grandi stabilimenti di produzione di carne di Oddworld, Scrab, Paramiti, Meech e ora Mudokon vengono macellati e trasformati in gustosi snack.
  • Recinti - Qui vengono rinchiusi Scrab e Paramiti prima di essere portati al macello e qui i Mudokon vengono fucilati.
  • Linee Monsaic - Qui abitano saggi mudokon, Abe dovrà affrontare una breve parte di questo luogo.
  • Paramonia - Una delle poche ultime zone forestali di Mudos, la regione natìa dei Paramiti.
  • Scrabania - Regione del continente Mudos, caratterizzata da un deserto pieno di cactus e rocce. A Scrabania vivono gli scrab, che combattono tra di loro per il possesso del territorio. Abe avrà bisogno di Elum per attraversare le alture desertiche che distinguono Scrabania da tutti gli altri luoghi, subito dopo i Mattatoi Ernia.

La versione giapponese[modifica | modifica wikitesto]

La versione giapponese del gioco, il cui nome è Abe a Gogo, presenta varie differenze dalle versioni americana ed europea.

  • Nella versione normale nel filmato iniziale di presentazione veniva mostrato in un grafico la testa di un Mudokon oltrepassato da uno stecco. Sempre nella versione giapponese la testa del Mudokon è stata cambiata con una sorta di ghiacciolo. Questo perché in Giappone nello stesso anno, era nota la terribile notizia di un serial killer giapponese che prese in ostaggio dei bambini di una scuola, per poi ucciderli e piantare le loro teste su dei pali nel cortile di fronte. Fu uno shock tremendo che convinse gli sviluppatori del gioco ad attenuare le tinte.
  • I Mudokon hanno tre dita per mano anziché quattro, questo perché in Giappone per motivi di cultura viene considerata come un'offesa.
  • Nei crediti finali del gioco sono stati aggiunti i ringraziamenti per la GameBank e una soundtrack inedita nella versione occidentale, nonché una canzone del noto gruppo giapponese B/V, intitolata "Hello Hello!".
  • La versione giapponese è più aggiornata della versione per PlayStation occidentale, questo perché uscì un anno dopo e considerarono di aggiungere fix e cambiamenti dalla versione per PC.
  • Le scritte ai Mattatoi Ernia che spiegano i vari tasti del gioco ecc. sono di colore rosa.
  • Esiste una versione per PC di Abe a Gogo che non presenta notevoli differenze con la versione per PlayStation in giapponese, tranne per i led e le scritte dei Mattatoi Ernia che tornano ad essere rosse e verdi come nella versione occidentale.
  • Esiste una demo della versione giapponese che veniva venduto in modo promozionale su un disco singolo col nome di Abe a Gogo - trial version. Ispirato alla versione della demo per PC occidentale, essa è "aggiornata" come il gioco ufficiale, rispetto alla demo occidentale per PlayStation dove c'erano ancora dei concept e delle animazioni in fase non finale.

New 'n' Tasty![modifica | modifica wikitesto]

Oddworld: New 'n' Tasty!
videogioco
PiattaformaPlayStation 4, Microsoft Windows, Linux, macOS, Xbox One, PlayStation 3, PlayStation Vita, Wii U, iOS, Android
Data di pubblicazionePlayStation 4:
Giappone 4 marzo 2015
Flags of Canada and the United States.svg 22 luglio 2014
Zona PAL 23 luglio 2014
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 luglio 2014

Windows, Linux, MacOS:
Mondo/non specificato 25 febbraio 2015
Xbox One:
Mondo/non specificato 27 marzo 2015
PlayStation 3:
Flags of Canada and the United States.svg 21 aprile 2015
Zona PAL 23 aprile 2015
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 23 aprile 2015
PlayStation Vita:
Mondo/non specificato 19 gennaio 2016
Wii U:
Mondo/non specificato 11 febbraio 2016

iOS, Android:
Mondo/non specificato 14 dicembre 2017
GenerePiattaforme
TemaFantascienza
SviluppoJust Add Water
PubblicazioneOddworld Inhabitants
SerieOddworld
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputDualShock 4, gamepad, tastiera, DualShock 3, Wii U GamePad, Wii U Pro Controller
Motore graficoUnity
SupportoDownload, Blu-ray Disc, cartuccia
Distribuzione digitalePlayStation Network, Steam, Xbox Live, Nintendo eShop
Fascia di etàCERO: C
ESRB: T
OFLC (AU): PG
PEGI: 12

Annuncio e sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2010, Just Add Water ha annunciato che stava lavorando su un nuovo titolo Oddworld.[2]

I lavori sono iniziati più tardi del previsto, poiché Just Add Water estese il tempo di sviluppo di Stranger Wrath HD su PS3. Il gioco si basa su Abe Oddysee, con storia e gameplay simile, con scene rese in tempo reale ed interamente costruito da zero utilizzando i disegni originali, come modello. Gli sviluppatori hanno avuto pieno accesso al codice sorgente originale, così come concetti di design, mappe e gli strumenti utilizzati per la produzione del gioco originale, dato che Oddworld Inhabitants possedeva tutti i diritti sul materiale. Venne rivelato che il costo di New 'n' Tasty! era di 5 milioni di dollari.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2012, Oddworld Inhabitants ha annunciato che il gioco non sarà un remaster del titolo originale per PlayStation, ma un remake costruito da zero con un gameplay 2D e grafica 3D, utilizzando il titolo originale come modello. 

Immagini tweet dagli sviluppatori e il primo filmato pubblicato all'Eurogamer Expo il 30 settembre 2012 ha rivelato che il gioco sarà in 2.5D (gioco in 2D con grafica 3D).

Il GameSpeak è stato aumentato per includere più variazioni sugli stessi saluti e discorsi di base. La caratteristica Quicksave, apparso in Abe Exoddus è stata confermata. 

Il team di sviluppo ha inoltre rivelato il ritorno della "co-op mode ", grazie alla popolarità riscossa nel titolo originale. Gilray stima che il gioco avrà un tempo di completamento approssimativo di otto ore, che estenderebbe per circa 15 ore se si tiene conto delle due modalità di gioco incluse.

Motore grafico[modifica | modifica wikitesto]

Nel dicembre 2012, il team di sviluppo ha deciso di cessare la produzione sul loro motore grafico e ricominciare sul motore grafico Unity, con Gilray affermando che ci sono voluti tre mesi per arrivare alla fase raggiunta prima dell'interruzione dei lavori, e otto mesi per ricostruire l'intero gioco. La modifica è stata fatta perché il motore Unity è pre-caricato con comandi che altrimenti avrebbe preso tempo per svilupparsi. Gilray poi ha rivelato il costo dei motori. Scegliere Unity è stato preferibile per via del costo, solo 5.000 dollari per le licenze, mentre il motore precedente era di quasi $100.000.

Team di sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Gilray ha dichiarato il numero del personale che lavora sul gioco, ossia 14 e comprendono 4 artisti ambiente, 2 artisti e animatori, 4 programmatori e uno stilista, che hanno ricreato il gioco in 16 mesi, mentre originariamente furono impiegati 35 dipendenti per l'edizione del 1997.  

Promozione e comunicazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno del 2013, Oddworld Inhabitants ha partecipato all'E3, su richiesta di Sony, debuttando con un trailer del gameplay.

Prezzo[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di aprile 2014, Oddworld Inhabitants ha annunciato il prezzo per Oddworld: New 'n' Tasty per console Sony.

Il gioco sarà anche cross-buy per le piattaforme Sony, il che significa che può essere acquistato su una piattaforma Sony e sarà scaricabile gratuitamente sulle altre due piattaforme tramite lo stesso account PSN. I prezzi originali erano 29,99 dollari negli Stati Uniti, 24,99 € in Europa e 19,99 £ nel Regno Unito, ma questi prezzi sono stati rivisti nel Regno Unito per £ 17,99 e in Europa a € 20,99.

DLC[modifica | modifica wikitesto]

Lanning ha rivelato i piani di espansione per New 'n' Tasty!. L' 11 luglio 2014, Oddworld Inhabitants ha annunciato il primo DLC, un livello bonus dal titolo, Fuga di Alf, disponibile poco dopo New 'n' Tasty! negli Stati Uniti e Canada per tutte le piattaforme Sony.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

PlayStation Portale PlayStation: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di PlayStation