Nazionale di pallavolo maschile dell'Argentina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Bandiera dell'Argentina
Argentina
Campione del Sud America in carica Campione del Sud America in carica
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Sport Pallavolo
FederazioneFeVA
ConfederazioneCSV
Codice CIOARG
SelezionatoreBandiera dell'Argentina Marcelo Méndez
Ranking FIVB(19 novembre 2023)
Giochi olimpici
Partecipazioni8 (esordio: 1984)
Miglior risultatoTerzo posto nel 1988, 2020
Campionato mondiale
Partecipazioni13 (esordio: 1960)
Miglior risultatoTerzo posto nel 1982
Campionato sudamericano
Partecipazioni33 (esordio: 1951)
Miglior risultatoCampione nel 1964, 2023
World League
Partecipazioni19 (esordio: 1996)
Miglior risultatoQuarto posto nel 2011
Coppa del Mondo
Partecipazioni7 (esordio: 1985)
Miglior risultatoQuinto posto nel 1985, 2015, 2019
Grand Champions Cup
Partecipazioni1 (esordio: 2001)
Miglior risultatoSesto posto nel 2001

La nazionale di pallavolo maschile dell'Argentina è una squadra sudamericana composta dai migliori giocatori di pallavolo dell'Argentina ed è posta sotto l'egida della Federazione pallavolistica dell'Argentina.

Segue la rosa dei giocatori convocati per il campionato sudamericano 2023.

Nome Ruolo Data di nascita Squadra
3 Jan Martínez S 28 gennaio 1998 Bandiera della Polonia Trefl Gdańsk
4 Joaquín Gallego C 21 novembre 1996 Bandiera del Portogallo Sporting Lisbona
7 Facundo Conte S 25 agosto 1989 Bandiera dell'Argentina Ciudad
8 Agustín Loser C 12 ottobre 1997 Bandiera dell'Italia Powervolley Milano
9 Santiago Danani L 12 dicembre 1995 Bandiera della Polonia Warta Zawiercie
11 Manuel Armoa S 1º dicembre 2002 Bandiera dell'Argentina UPCN
12 Bruno Lima O 4 febbraio 1996 Bandiera dell'Arabia Saudita Al-Hilal
13 Ezequiel Palacios S 2 ottobre 1992 Bandiera della Francia Montpellier
15 Luciano De Cecco P 2 giugno 1988 Bandiera dell'Italia Lube
16 Pablo Kukartsev O 25 marzo 1993 Bandiera del Belgio Roeselare
17 Luciano Vicentín S 4 aprile 2000 Bandiera della Germania Friedrichshafen
18 Martín Ramos C 26 agosto 1991 Bandiera della Spagna Guaguas
22 Nicolás Zerba C 13 giugno 1999 Bandiera della Polonia Stal Nysa

Giochi olimpici

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1964 non qualificata -
1968 non qualificata -
1972 non qualificata -
1976 non qualificata -
1980 non qualificata -
1984 6º posto Convocazioni
1988 3º posto Convocazioni
1992 non qualificata -
1996 8º posto Convocazioni
2000 4º posto Convocazioni
2004 5º posto Convocazioni
2008 non qualificata -
2012 5º posto Convocazioni
2016 5º posto Convocazioni
2020 3º posto Convocazioni

Campionato mondiale

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1949 non qualificata -
1952 non qualificata -
1956 non qualificata -
1960 11º posto Convocazioni
1962 non qualificata -
1966 non qualificata -
1970 non qualificata -
1974 non qualificata -
1978 22º posto Convocazioni
1982 3º posto Convocazioni
1986 7º posto Convocazioni
1990 6º posto Convocazioni
1994 14º posto Convocazioni
1998 11º posto Convocazioni
2002 6º posto Convocazioni
2006 13º posto Convocazioni
2010 9º posto Convocazioni
2014 11º posto Convocazioni
2018 15º posto Convocazioni
2022 8º posto Convocazioni

Campionato sudamericano

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1951 4º posto Convocazioni
1956 non qualificata -
1958 4º posto Convocazioni
1961 3º posto Convocazioni
1962 2º posto Convocazioni
1964 1º posto Convocazioni
1967 non qualificata -
1969 5º posto Convocazioni
1971 3º posto Convocazioni
1973 2º posto Convocazioni
1975 3º posto Convocazioni
1977 3º posto Convocazioni
1979 5º posto Convocazioni
1981 2º posto Convocazioni
1983 2º posto Convocazioni
1985 3º posto Convocazioni
1987 2º posto Convocazioni
1989 2º posto Convocazioni
1991 2º posto Convocazioni
1993 2º posto Convocazioni
1995 2º posto Convocazioni
1997 3º posto Convocazioni
1999 2º posto Convocazioni
2001 2º posto Convocazioni
2003 3º posto Convocazioni
2005 2º posto Convocazioni
2007 2º posto Convocazioni
2009 2º posto Convocazioni
2011 2º posto Convocazioni
2013 2º posto Convocazioni
2015 2º posto Convocazioni
2017 3º posto Convocazioni
2019 2º posto Convocazioni
2021 2º posto Convocazioni
2023 1º posto Convocazioni

Volleyball Nations League

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
2018 14º posto Convocazioni
2019 7º posto Convocazioni
2021 9º posto Convocazioni
2022 9º posto Convocazioni
2023 5º posto Convocazioni
2024 8º posto Convocazioni
Edizione Piazzamento Formazione
1990 non qualificata -
1991 non qualificata -
1992 non qualificata -
1993 non qualificata -
1994 non qualificata -
1995 non qualificata -
1996 7º posto Convocazioni
1997 8º posto Convocazioni
1998 9º posto Convocazioni
1999 6º posto Convocazioni
2000 8º posto Convocazioni
2001 13º posto Convocazioni
2002 9º posto Convocazioni
2003 non qualificata -
2004 non qualificata -
2005 10º posto Convocazioni
2006 7º posto Convocazioni
2007 13º posto Convocazioni
2008 non qualificata -
2009 5º posto Convocazioni
2010 5º posto Convocazioni
2011 4º posto Convocazioni
2012 10º posto Convocazioni
2013 6º posto Convocazioni
2014 13º posto Convocazioni
2015 11º posto Convocazioni
2016 10º posto Convocazioni
2017 10º posto Convocazioni

Coppa del Mondo

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1965 non qualificata -
1969 non qualificata -
1977 non qualificata -
1981 non qualificata -
1985 5º posto Convocazioni
1989 non qualificata -
1991 non qualificata -
1995 7º posto Convocazioni
1999 9º posto Convocazioni
2003 non qualificata -
2007 7º posto Convocazioni
2011 7º posto Convocazioni
2015 5º posto Convocazioni
2019 5º posto Convocazioni

Grand Champions Cup

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1993 non qualificata -
1997 non qualificata -
2001 6º posto Convocazioni
2005 non qualificata -
2009 non qualificata -

Coppa America

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1998 2º posto Convocazioni
1999 3º posto Convocazioni
2000 4º posto Convocazioni
2001 3º posto Convocazioni
2005 4º posto Convocazioni
2007 4º posto Convocazioni
2008 4º posto Convocazioni

Giochi panamericani

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
1955 non qualificata -
1959 non qualificata -
1963 3º posto Convocazioni
1967 7º posto Convocazioni
1971 6º posto Convocazioni
1975 non qualificata -
1979 non qualificata -
1983 3º posto Convocazioni
1987 4º posto Convocazioni
1991 3º posto Convocazioni
1995 1º posto Convocazioni
1999 4º posto Convocazioni
2003 non qualificata -
2007 6º posto Convocazioni
2011 3º posto Convocazioni
2015 1º posto Convocazioni
2019 1º posto Convocazioni

Coppa panamericana

[modifica | modifica wikitesto]
Edizione Piazzamento Formazione
2006 non qualificata -
2007 non qualificata -
2008 non qualificata -
2009 non qualificata -
2010 2º posto Convocazioni
2011 7º posto Convocazioni
2012 2º posto Convocazioni
2013 3º posto Convocazioni
2014 3º posto Convocazioni
2015 2º posto Convocazioni
2016 2º posto Convocazioni
2017 1º posto Convocazioni
2018 1º posto Convocazioni
2019 2º posto Convocazioni
Edizione Piazzamento Formazione
1978 1º posto Convocazioni
1982 1º posto Convocazioni
2010 1º posto Convocazioni
2014 1º posto Convocazioni
2018 1º posto Convocazioni
2022 non qualificata -

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]
  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo