Muscolo nasale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo nasale
Nasalis.png
Si osservano i muscoli della testa e del collo, il Muscolo nasale viene evidenziato nella figura
Anatomia del Gray subject #107 382

Nell'anatomia umana il muscolo nasale è un muscolo della parte centrale del naso.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un muscolo mimico (ovvero che cambia l'espressione del viso), un fascio carnoso sottocutaneo che mobilizza la parte molle del naso. Gli altri muscoli mimici del naso sono il muscolo depressore del setto nasale e il procero; il nasale è innervato dal VII nervo cranico.

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si divide in due parti, ognuna con funzioni proprie:

  • Parte trasversa, la parte di muscolo costrittore.
  • Parte alare, che collaborando con il muscolo depressore permette la dilatazione delle narici.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]