Muscolo longitudinale superiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo longitudinale superiore
Musculuslongitudinalissuperiorlinguae.png
Si osservano i muscoli intrinseci della lingua
Anatomia del Gray Pagina 1130
Identificatori
TA A05.1.04.106
FMA 46693

Nell'anatomia umana il muscolo longitudinale superiore, fa parte dei muscoli intrinseci della lingua.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

È una lamina impari di fasci muscolari che decorrono sagittalmente sul dorso della base e del corpo della lingua. Originano e s'inseriscono profondamente alla lamina propria della mucosa.

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Le sue funzioni sono quella di accorciare la lingua e di alzare la parte finale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.