Muscolo flessore breve dell'alluce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo flessore breve dell'alluce
Musculus flexor hallucis brevis.png
Si osserva il muscolo flessore breve dell'alluce
Anatomia del Gray Pagina 493
Sistema Sistema muscolare
Antagonista Muscolo estensore lungo dell'alluce
Azioni L'azione che svolge è quella di flettere l’articolazione metatarsofalangea dell’alluce
Nervo Innervato dal nervo plantare mediale
Identificatori
TA A04.7.02.057
FMA 37449

Nell'anatomia umana il muscolo flessore breve dell'alluce è un muscolo del piede. Il muscolo origina dall'osso Cuboide e dal Cuneiforme ed è diviso in due capi, uno trasverso e uno obliquo. Queste due porzioni si vanno ad inserire nella porzione mediale e laterale alla base della prima falange dell'alluce. Un osso sesamoide è presente in ciascun tendine nell'inserzione all'alluce. La porzione mediale del muscolo flessore breve dell'alluce è vicina alla porzione obliqua del muscolo abduttore dell'alluce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.