Muscolo adduttore lungo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Muscolo adduttore lungo
Anterior Hip Muscles 2.PNG
Si mostrano il muscolo adduttore lungo e i muscoli vicini
Anatomia del Gray(EN) Pagina 472
Azioniadducting of the hip joint
Nervoanterior division of the obturator nerve
Identificatori
TAA04.7.02.026
FMA22441

Nell'anatomia umana il muscolo adduttore lungo è un muscolo che fa parte dei muscoli anteriori della coscia.

Anatomia[modifica | modifica wikitesto]

Di forma triangolare si tratta di un muscolo piatto, si ritrova fra il muscolo otturatore esterno e il muscolo adduttore breve, gli altri muscoli adduttori simili sono:

Origina dalla sinfisi pubica e si inserisce sulla linea aspra del femore. Viene innervato dal nervo otturatore, che origina dal plesso lombare.

Funzioni[modifica | modifica wikitesto]

Il muscolo è adibito all'adduzione delle cosce tramite contrazione muscolare, ne permette la rotazione in dentro (a causa della forma arcuata del femore che sposta parte della linea aspra anteriormente all'asse di rotazione), inoltre grazie a tali muscoli si ha un corretto equilibrio del bacino.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, terza edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]