Miracle Piano Teaching System

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Miracle Piano Teaching System
Informazioni generali
Invenzione 1990
Inventore Jon Mandel, Henrik Markarian
Classificazione Elettrofoni digitali
Utilizzo
Electronic dance music

Miracle Piano Teaching System è una tastiera MIDI sviluppata da The Software Toolworks come periferica per NES, SNES, Apple Macintosh, Amiga, Sega Mega Drive e PC (MS-DOS e Windows 3.11), e commercializzata a partire dal 1990[1]. È stato pubblicizzato come strumento per insegnare ai bambini a suonare il pianoforte, ed è stato definito "il perfetto coadiuvante per le lezioni formali".
La tastiera genera il suono tramite i suoi altoparlanti, e non tramite la console a cui viene collegata; in questo modo può essere usata anche come strumento musicale autonomo. Può riprodurre fino a 128 suoni, dal pianoforte elettrico all'organo, fino alle percussioni tribali.

La periferica, nelle sue versioni per NES, SNES e Mega Drive, è compatibile con un unico titolo omonimo.

Ogni versione veniva venduta insieme a cavi di collegamento, alimentatore, pedali e, in base alla versione, con la rispettiva cartuccia di gioco (un floppy disk da 3.5" per le versioni Macintosh, Amiga e PC).

A causa dell'elevato prezzo (492$ la versione per Mega Drive[2], 500$ le altre) le vendite sono state scarse, e oggi sia lo strumento che le cartucce di gioco sono rare e ricercate dai collezionisti. Alcune unità della versione NES vennero successivamente riadattate per PC, nascondendo il sigillo di qualità posto da Nintendo con un pezzo di plastica.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Miracle Piano Teaching System
  2. ^ Sega Genesis Rarity Guide