Clu Clu Land

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Clu Clu Land
videogioco
Titolo originaleKurukuru Rando
PiattaformaNintendo Entertainment System
Data di pubblicazione22 novembre 1984
GenereRompicapo
TemaFantasy
SviluppoNintendo R&D1
PubblicazioneNintendo
SerieAction Series
Modalità di giocoGiocatore singolo Multigiocatore
Periferiche di inputCartuccia da 192 Kilobyte
Fascia di etàDa 8 anni in su

Clu Clu Land (クルクルランド?) è un gioco arcade per Nintendo Entertainment System uscito nel 1984 in Giappone, nel 1985 in Nord America come titolo di lancio per Nintendo Entertainment System, e nel 1987 in Europa. È stato rilasciato per la Virtual Console della Nintendo Wii nel 2008 in Nord America mentre in Europa e in Giappone nel 2009. Successivamente è stato rilasciato anche per la Virtual Console del Nintendo 3DS nel 2013 in Giappone, nel 2014 in Nord America e in Europa, e per la Virtual Console della Nintendo Wii U nel 2013.

Titolo[modifica | modifica wikitesto]

Anche se "Clu Clu Land" è il titolo ufficiale inglese del gioco, "Clu Clu" è in realtà una romanizzazione di "Kuru Kuru", una parola onomatopea giapponese che si riferisce a qualcosa che va "intorno intorno". La protagonista Bubbles infatti per spostarsi tra i labirinti, deve aggrapparsi ai pali con le mani. Quando si aggrappa ad un palo, senza lasciarsi andare, gira "intorno intorno". La stessa frase è anche la base per il titolo del gioco per Game Boy Advance Kuru Kuru Kururin.

Date di rilascio[modifica | modifica wikitesto]

Famicom/NES[modifica | modifica wikitesto]

Famicom Disk System[modifica | modifica wikitesto]

Altre console[modifica | modifica wikitesto]

Fu rilasciato inoltre per Game Boy Advance, per Sharp Zaurus, e per la Virtual Console del Wii[2], 3DS, e Wii U.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

In Clu Clu Land, il giocatore comanda una specie di pesciolino rosso di nome Bubbles, il quale nuota in uno stagno cercando gioielli; scopo del gioco, sarà proprio quello di raccogliere questi gioielli, stando attenti a non farsi colpire dai nemici, pure loro nello stagno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo