10-Yard Fight

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
10-Yard Fight
videogioco
Titolo originale10ヤードファイト
PiattaformaArcade, Nintendo Entertainment System, MSX
Data di pubblicazioneArcade:
Giappone dicembre 1983
Flags of Canada and the United States.svg 1983
Zona PAL 1983

NES:
Giappone 30 agosto 1985
Flags of Canada and the United States.svg 18 ottobre 1985
Zona PAL 6 dicembre 1985

MSX:
Giappone 1986
GenereFootball americano
OrigineGiappone
SviluppoIrem
PubblicazioneIrem, Taito (NA), Nintendo (NES)
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
SupportoCartuccia

10-Yard Fight (10ヤードファイト Ten Yādo Faito?) è un videogioco arcade sportivo del 1983. Sviluppato e pubblicato in Giappone da Irem, il titolo è stato distribuito da Taito in America settentrionale e da Electrocoin in Europa[senza fonte]. Convertito per Nintendo Entertainment System e MSX, è considerato uno dei primi videogioco di football americano[senza fonte] abbastanza realistici[non chiaro].

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco ha una prospettiva verticale. Il giocatore non ha la possibilità di scegliere se attaccare o difendere. In attacco, il giocatore riceve semplicemente la palla e ha l'opportunità di correre con il quarterback, lanciare la palla ad un compagno o lanciare la palla ad un ricevitore dalla lunga distanza. In difesa, il giocatore ha la possibilità di scegliere fra due giocatori mentre gli altri sono controllati dal computer.

10-Yard Fight ha cinque livelli di difficoltà: high school, college, professional, play-off e Super Bowl.

Valutazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Pittsburgh Post-Gazette considera questo gioco il "patriarca dei giochi di football" mentre il The Journal News lo considera un "classico immortale".[senza fonte]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]