Martina Nardi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Martina Nardi
Martina Nardi daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Sinistra Ecologia e Libertà (dal 15/03/2013 al 26/06/2014)
Partito Democratico (dal 26/06/2014)
Circoscrizione Toscana
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico PCI (Fino al 1991)
PRC (1991-2010)
SEL (2010-2014)
PD (Dal 2014)
Titolo di studio Diploma di Liceo Scientifico
Professione Impiegato

Martina Nardi (Carrara, 23 settembre 1973) è una politica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attività politica[modifica | modifica wikitesto]

Milita fin da ragazzina prima nella FGCI e poi nel Partito della Rifondazione Comunista, ricoprendo l'incarico di Segretaria della Federazione provinciale di Massa Carrara e il ruolo di consigliera comunale a Carrara.

Ha ricoperto il ruolo di Vicesindaco del Comune di Massa, eletta nelle file de La Sinistra l'Arcobaleno, a partire dal 2008[1].

Nel 2009 lascia il PRC per contribuire alla fondazione di Sinistra Ecologia e Libertà.

Elezione a deputato[modifica | modifica wikitesto]

Alle Elezioni politiche del 2013 è la seconda in lista alla Camera per SEL in Toscana, dietro a Nichi Vendola[2], ciò le consente di essere eletta a Montecitorio.

Il 26 giugno 2014 insieme al collega Luigi Lacquaniti lascia Sel per andare nel Gruppo Misto (componente LED) seguendo la scissione operata dall'ex Capogruppo alla Camera Gennaro Migliore per sostenere il Governo Renzi. Successivamente l'intero gruppo aderisce al Partito Democratico.

Viene rieletta deputata nelle file del PD alle elezioni del 2018.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata fin dal 2002 con Mario Ricci, ex-segretario regionale toscano di Rifondazione Comunista e deputato della XV Legislatura.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]