Mario Party 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Party 10
videogioco
Mario Party 10 Logo.png
PiattaformaWii U
Data di pubblicazioneGiappone 12 marzo 2015
Flags of Canada and the United States.svg 20 marzo 2015
Flag of Europe.svg 20 marzo 2015
GenereVideogioco party
OrigineGiappone
SviluppoNd Cube
PubblicazioneNintendo
SerieMario Party
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Preceduto daMario Party: Island Tour
Seguito daMario Party: Star Rush

Mario Party 10 (マリオパーティ10 Mario Pātī Ten?) è un videogioco prodotto da Nintendo e sviluppato da Nd Cube. Presentato per la prima volta all' E3 del 2014, è il tredicesimo titolo della serie Mario Party ed il decimo capitolo ad uscire su console casalinga dopo Mario Party 9. Inoltre è il secondo gioco con protagonista Mario a supportare l'uso degli Amiibo. Mario Party 10 è stato pubblicato in Giappone il 12 marzo del 2015 per Wii U, mentre in Europa e in Nordamerica è disponibile dal 20 marzo.

Personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

I giocatori sono in tutto 13, più 2 sbloccabili, alcuni dei quali non potranno essere supportati in tutte le modalità di gioco. Fanno inoltre capolino tra loro anche Bowser e Donkey Kong, personaggi finalmente giocabili dopo Mario Party 4.

Personaggi Supportabile nella Modalità Amiibo Party
Sbloccabile
Mario Si Già sbloccato
Luigi Si Già sbloccato
Peach Si Già sbloccato
Toad Si Già sbloccato
Yoshi Si Già sbloccato
Toadette No Versa 600 Punty Party nello shop
Spunzo No Versa 600 Punti Party nello shop
Wario Si Già sbloccato
Waluigi No Già sbloccato
Daisy No Già sbloccato
Rosalinda Si Già sbloccato
Donkey Kong Si Già sbloccato
Bowser Si Già sbloccato

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Mario Party 10 presenta lo stesso stile di gioco introdotto in Mario Party 9 ma con nuove modalità e personaggi.

4 giocatori si ritrovano su una macchina o altre cose che cambiano a seconda del tabellone,su cui dovranno spostarsi insieme. Se vi è un giocatore alla guida, e passa attraverso un cerchio di ministelle, quelle ministelle veranno date solo a lui. Le ministelle possono anche essere ottenute grazie ai minigiochi e le lotte coi Boss. Si potranno superare boss come Pipino Piranha, Kamek o un Mega Goomba o sbloccare aree segrete. Lo scopo è di avere più ministelle possibili alla fine per vincere.

  • Bowser Party: In questa modalità è possibile giocare fino a 5 giocatori, l'ultimo dei quali interpreta Bowser con il Wii U Gamepad, mentre gli altri giocatori usando il Wii Remote Plus. Il gameplay consiste nel non perdere le vite massime (rappresentate da un cuore) difendendosi dagli attacchi del quinto giocatore che veste i panni di Bowser, il quale dovrà far perdere tutte le vite agli altri giocatori per vincere.

Questa modalità ha dei minigiochi esclusivi.

  • Amiibo Party: Questa modalità consiste nello scannerizare i personaggi Amiibo della serie di Mario per ottenere un tabellone di forma quadrata basato sul personaggio raffigurato dall'Amiibo.

Le partite seguono lo stile classico di Mario Party,ovvero, cercare di raccogliere più stelle possibile usando dei gettoni, solo che in questo modalità, invece di giocare con personaggi in carne ed ossa,si giocherà con le loro statuine.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo