Marinaldo Cícero da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chumbinho
Chumbinho.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 174 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Kalamata
Carriera
Giovanili
2005-2006San Paolo
Squadre di club1
2005-2006San Paolo3 (0)
2006América-SP5 (3)
2006Kashima Antlers7 (0)
2007Coritiba5 (1)
2007Ponte Preta4 (0)
2008Rio Claro10 (4)
2008-2009Leixões19 (2)
2009-2010Ethnikos Pireo30 (7)[1]
2010Olympiakos0 (0)
2010-2011Panserraïkos24 (1)
2011OFI Creta13 (1)
2012Levadeiakos20 (9)
2012-2013Atromītos24 (1)[2]
2013-2015Qarabağ46 (11)
2015-2016Atromītos8 (0)
2016-2018Levadeiakos34 (3)
2019Inter de Limeira0 (0)[3]
2020Taubaté0 (0)[4]
2020-Kalamata0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2020

Marinaldo Cicero da Silva, meglio noto come Chumbinho (Palmares Paulista, 21 settembre 1986), è un calciatore brasiliano, attaccante del Kalamata.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Trequartista, può essere schierato come ala destra o come seconda punta.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato circa 200 incontri tra i professionisti.

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato in Brasile, Giappone e Portogallo, nel luglio 2010 l'Olympiakos ne acquista le prestazioni per € 400.000. Dopo averlo spedito per anni in prestito, facendogli girare tutta la Grecia, nel 2013 lo cede a titolo gratuito in Azerbaigian.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

San Paolo: 2006
Qarabağ: 2013-2014, 2014-2015
Qarabağ: 2014-2015

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

San Paolo: 2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 36 (13) se si considerano i play-off.
  2. ^ 30 (2) se si considerano i play-off
  3. ^ 16 (2) se si considerano le presenze nel Campeonato Paulista Série A2.
  4. ^ 11 (0) se si considerano le presenze nel Campeonato Paulista Série A2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]