Malyj Gakkel'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Malyj Gakkel'
(RU) Малый Гаккель
Большой Гаккель.JPG
La piccola Malyj Gakkel' vista da Bol'šoj Gakkel'
Geografia fisica
LocalizzazioneMare del Giappone
Coordinate42°37′19″N 130°58′01″E / 42.621944°N 130.966944°E42.621944; 130.966944
Dimensioni0,15 × 0,05 km
Sviluppo costiero0,33
Altitudine massima22,8 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Circondario federaleEstremo Oriente
KrajTerritorio del Litorale
RajonChasanskij rajon
Demografia
Abitanti0
Densità0 ab./km²
Cartografia
Mappa di localizzazione: Circondario federale dell'Estremo Oriente
Malyj Gakkel'
Malyj Gakkel'
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

Malyj Gakkel' (in russo: Малый Гаккель?; la "piccola Gakkel'"; segnata su alcune mappe come Malyj Amiot, Малый Амиот[1]) è un'isola russa che si trova nella parte occidentale del golfo di Pietro il Grande, nel mar del Giappone, nell'Estremo Oriente russo. Appartiene amministrativamente al Chasanskij rajon, del Territorio del Litorale.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola si estende da nord a sud per 150 m, con una larghezza massima di circa 50 m; ha uno sviluppo costiero di 0,33 km. Le coste sono ripide e rocciose. L'isola è in parte ricoperta da piante erbacee ed arbusti. Non ci sono fonti d'acqua dolce. Il promontorio meridionale dell'isola è formato da una lunga striscia di ghiaia e massi. Malyj Gakkel' si trova tra l'isola di Bol'šoj Gakkel' e la terraferma, a est della penisola di Krabbe.

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

L'isola, nel 1870, ha preso il nome del capitano Modest Vasil'evič Gakkel' (Модест Васильевич Гаккель[2][3]), capo costruttore di porti del Pacifico orientale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]