Made in Europe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Made in Europe
ArtistaDeep Purple
Tipo albumLive
Pubblicazione1976
Durata45:47
Dischi1
Tracce5
GenereHard rock
EtichettaEMI (UK)
Warner Bros. (USA)
Registrazione4 - 7 aprile 1975 a Graz (Austria), Saarbrücken (Germania) e Parigi (Francia)
Deep Purple - cronologia
Album precedente
(1972)
Album successivo
(1977)

Made in Europe è un album live dei Deep Purple, pubblicato nel 1976.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Il disco contiene tracce registrate durante la tournée di Stormbringer in Europa tenutasi nel 1975. Quando il chitarrista Ritchie Blackmore annunciò la sua intenzione di lasciare il gruppo, infatti, il management decise di registrare le ultime tre date del tour europeo di quell'anno (Graz, Saarbrucken e Parigi, rispettivamente del 4, 5 e 7 aprile). L'album sarà pubblicato nel 1976, dopo l'abbandono di Blackmore.

Il disco contiene 5 brani: tre tratti dall'album Burn e gli altri due dall'album Stormbringer, provenienti per lo più dal concerto di Saarbrucken. Una versione completa della setlist, realizzata attingendo ai concerti di Graz e Parigi, sarà proposta soltanto nel 1996, con il cofanetto MK III - The Final Concerts. Nel 2001 verrà pubblicato Live In Paris 1975 e nel 2014 di Live In Graz 1975.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Burn – 7:32 (David Coverdale, Ritchie Blackmore, Jon Lord, Ian Paice)
  2. Mistreated (Interpolating "Rock Me Baby") – 11:32 (David Coverdale, Ritchie Blackmore)
  3. Lady Double Dealer – 4:15 (David Coverdale, Ritchie Blackmore)
  4. You Fool No One – 16:42 (David Coverdale, Ritchie Blackmore, Jon Lord, Ian Paice)
  5. Stormbringer – 5:38 (David Coverdale, Ritchie Blackmore)

Durata totale: 45:39

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock