Luigi Tarantino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luigi Tarantino
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Peso 94 kg
Scherma Fencing pictogram.svg
Specialità Sciabola
Squadra Centro Sportivo Carabinieri
Palmarès
Giochi olimpici 0 1 3
Mondiali 2 5 7
Europei 3 5 5
Giochi del Mediterraneo 0 1 0
Universiadi 2 1 0
Campionati italiani 14 3 2
Coppa del Mondo di scherma 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al Agosto 2012

Luigi Tarantino (Napoli, 10 novembre 1972) è uno schermidore italiano della disciplina della sciabola.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha conseguito i seguenti risultati:

Atlanta 1996: bronzo nella sciabola a squadre.
Atene 2004: argento nella sciabola a squadre.
Pechino 2008: bronzo nella sciabola a squadre.
Londra 2012: bronzo nella sciabola a squadre.
1995 - L'Aia: oro nella sciabola a squadre e bronzo individuale.
1997 - Città del Capo: argento nella sciabola individuale.
1998 - La Chaux-de-Fonds: oro nella sciabola individuale.
1999 - Seul: bronzo nella sciabola individuale.
2002 - Lisbona: argento nella sciabola a squadre e bronzo individuale.
2005 - Lipsia: argento nella sciabola a squadre.
2007 - San Pietroburgo: bronzo nella sciabola a squadre.
2009 - Antalia: argento nella sciabola a squadre e bronzo individuale.
2010 - Parigi: argento nella sciabola a squadre.
2011 - Catania: bronzo nella sciabola individuale e bronzo nella sciabola a squadre.
1992 - Lisbona: bronzo nella sciabola a squadre.
1994 - Cracovia: bronzo nella sciabola a squadre.
1996 - Limoges: bronzo nella sciabola individuale.
1998 - Plovdiv: argento nella sciabola individuale e a squadre.
1999 - Bolzano: argento nella sciabola individuale e bronzo a squadre.
2002 - Mosca: argento nella sciabola a squadre.
2003 - Bourges: argento nella sciabola a squadre e bronzo individuale.
2009 - Plovdiv: oro a squadre.
2010 - Lipsia: oro nella sciabola a squadre.
2011 - Sheffield: oro nella sciabola a squadre.
2005 - Almería: argento nella sciabola individuale.
1993 - Buffalo: oro a squadre
1997 - Sicilia: argento individuale, oro a squadre
  • Campionati del mondo giovani:
1992: bronzo individuale
  • Coppa del mondo giovani:
1998: 1º classificato
1999: 2º classificato
  • Campionati assoluti italiani:
1994, 1998, 2004, 2006, 2008, 2009: oro individuale
2002. 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009: oro a squadre
2001: argento individuale, argento a squadre
2002: bronzo individuale
2003: argento individuale

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Croce di bronzo al merito dell'Esercito - nastrino per uniforme ordinaria Croce di bronzo al merito dell'Esercito
«Dando prova di eccezionali qualità sportive ed elevato temperamento agonistico, conquistava alla XXVI olimpiade la medaglia di bronzo nella specialità della sciabola a squadre, concorrendo così ad elevare, in Italia e all'estero, il prestigio dell'Arma dei Carabinieri e dell'Esercito. Atlanta (U.S.A.), 24 luglio 1996.»
— 23 novembre 1999.[1]
Croce d'oro al merito dell'Esercito - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'oro al merito dell'Esercito
«Atleta della sezione scherma del centro sportivo carabinieri, dando prova di eccezionali qualità sportive ed elevato temperamento agonistico, partecipava ai campionati mondiali di scherma, conquistando la medaglia d'oro nella specialità della sciabola ed aggiudicandosi il titolo di "campione del mondo", concorrendo cosi ad elevare, in Italia ed all'estero, il prestigio dell'Arma dei Carabinieri e dell'Esercito". Chaux - de - fonds (Svizzera), 4 -13 ottobre 1998.»
— 21 luglio 2000.[1]
Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana
«Di iniziativa del Presidente della Repubblica»
— Roma, 27 settembre 2004.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dettaglio decorato. Tarantino Sig. Luigi. URL consultato il 22 settembre 2014.
  2. ^ Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Luigi Tarantino. URL consultato il 12 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]