Campionato mondiale di scherma 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato mondiale di scherma 2011
Competizione Campionato mondiale di scherma
Sport Fencing pictogram.svg Scherma
Edizione LVIII
Date 8-16 ottobre 2011
Luogo Italia Catania
Discipline Fioretto, spada, sciabola
Impianto/i Palaghiaccio Città di Catania
Sito Web http://www.fie.ch/
Statistiche
Miglior nazione Italia Italia (4-3-4)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Parigi 2010 Kiev 2012 Right arrow.svg

Il Campionato mondiale di scherma del 2011 si è svolto a Catania in Italia, presso le strutture del Palaghiaccio Città di Catania, dall'8 al 16 ottobre 2011. L’evento è stato decisivo per la qualificazione ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra. Durante la manifestazione, Catania ha ospitato circa 130 federazioni e oltre 2.500 partecipanti provenienti da tutto il mondo.

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 novembre 2009, nel corso del Congresso Mondiale della Federazione internazionale della scherma, si è completata la procedura per l'assegnazione dell'edizione 2011 del Campionato Mondiale Assoluto di Scherma, la cui organizzazione è stata affidata alla città di Catania in rappresentanza dell’Italia, che ha superato la concorrenza di Tientsin (Cina), Budapest (Ungheria) e Varna (Bulgaria). A Catania è stato assegnato anche il contemporaneo Campionato del Mondo di Scherma Paralimpica.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Ottobre 8 9 10 11 12 13 14 15 16 Totale
Cerimonie
Fioretto individuale Elim femm Elim masch Femm Masch 2
Fioretto a squadre Femm Masch 2
Sciabola individuale Elim masch Elim femm Masch Femm 2
Sciabola a squadre Masch Femm 2
Spada individuale Elim masch Elim femm Masch Femm 2
Spada a squadre Masch Femm 2
Totale titoli 2 2 2 2 2 2 12
Legenda
Cerimonia d'apertura
Cerimonia di chiusura
Eliminatorie
Finali

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Fioretto
Fioretto individuale
(13 ottobre)
Italia Andrea Cassarà Italia Valerio Aspromonte ItaliaGiorgio Avola
FranciaVictor Sintès
Fioretto a squadre
(16 ottobre)
Cina
Zhang Liangliang
Lei Sheng
Zhu Jun
Ma Jianfei
Francia
Marcel Marcilloux
Victor Sintès
Erwann Le Péchoux
Brice Guyart
Germania
Sebastian Bachmann
Peter Joppich
Benjamin Kleibrink
Andre Wessels
Sciabola
Sciabola individuale
(11 ottobre)
Italia Aldo Montano Germania Nicolas Limbach Italia Luigi Tarantino
Corea del Sud Gu Bon-Gil
Sciabola a squadre
(14 ottobre)
Russia
Nikolaj Kovalëv
Veniamin Rešetnikov
Aleksej Jakimenko
Pavel Bykov
Bielorussia
Dmitrij Lapkes
Valerij Priemko
Aleksandr Bujkevič
Aleksej Lihačevskij
Italia
Aldo Montano
Diego Occhiuzzi
Luigi Tarantino
Giampiero Pastore
Spada
Spada individuale
(12 ottobre)
Italia Paolo Pizzo Paesi Bassi Bas Verwijlen Svizzera Fabian Kauter
Corea del Sud Park Kyoung-Doo
Spada a squadre
(15 ottobre)
Francia
Ronan Gustin
Gauthier Grumier
Jean-Michel Lucenay
Yannick Borel
Ungheria
Géza Imre
Peter Somfai
Gábor Boczkó
Péter Szényi
Svizzera
Fabian Kauter
Benjamin Steffen
Max Heinzer
Florian Staub

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Evento Oro Oro Argento Argento Bronzo Bronzo
Fioretto
Fioretto individuale
(11 ottobre)
Italia Valentina Vezzali Italia Elisa Di Francisca Stati Uniti Lee Kiefer
Corea del Sud Nam Hyun-Hee
Fioretto a squadre
(14 ottobre)
Russia
Inna Deriglazova
Aida Šanaeva
Larisa Korobejnikova
Evgenija Lamonova
Italia
Valentina Vezzali
Elisa Di Francisca
Arianna Errigo
Ilaria Salvatori
Corea del Sud
Jeon Hee-Sook
Nam Hyun-Hee
Lee Hye-Sun
Jung Gil-Ok
Sciabola
Sciabola individuale
(12 ottobre)
Russia Sofija Velikaja Stati Uniti Mariel Zagunis Russia Julija Gavrilova
Ucraina Ol'ha Charlan
Sciabola a squadre
(15 ottobre)
Russia
Ekaterina D'jačenko
Sofija Velikaja
Julija Gavrilova
Dina Galiakbarova
Ucraina
Olena Chomrova
Halyna Pundyk
Ol'ha Charlan
Ol'ha Žovnir
Stati Uniti
Ibtihaj Muhammad
Mariel Zagunis
Dagmara Wozniak
Daria Schneider
Spada
Spada individuale
(13 ottobre)
Cina Li Na Cina Sun Yujie Romania Ana Branza
Romania Anca Maroiu
Spada a squadre
(16 ottobre)
Romania
Simona Alexandru
Ana Maria Branza
Loredana Dinu
Anca Maroiu
Cina
Luo Xiaojuan
Li Na
Sun Yujie
Xu Anqi
Italia
Rossella Fiamingo
Nathalie Moellhausen
Mara Navarria
Bianca Del Carretto

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Italia Italia 4 3 4 11
2 Russia Russia 4 0 1 5
3 Cina Cina 2 2 0 4
4 Francia Francia 1 1 1 3
5 Romania Romania 1 0 2 3
6 Stati Uniti Stati Uniti 0 1 2 3
7 Ucraina Ucraina 0 1 1 2
Germania Germania 0 1 1 2
9 Paesi Bassi Paesi Bassi 0 1 0 1
Bielorussia Bielorussia 0 1 0 1
Ungheria Ungheria 0 1 0 1
12 Corea del Sud Corea del Sud 0 0 4 4
13 Svizzera Svizzera 0 0 2 2
Totale 12 12 18 42

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]