Ludwig-Musser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ludwig-Musser
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Fondazione 1909 a Chicago
Settore musica
Prodotti batterie, percussioni
Sito web www.ludwig-drums.com

La Ludwig-Musser (meglio nota come Ludwig) è un'azienda statunitense, con sede a Chicago, specializzata nella costruzione di strumenti a percussione, di proprietà della Conn-Selmer, Inc..

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda fu fondata nel 1909 dai fratelli William F. e Theo Ludwig, figli di immigrati tedeschi. In principio era denominata "Ludwig & Ludwig" e produceva batterie e strumenti a corda come il banjo. A causa della crisi del 1929 avvenuta negli Stati Uniti, la ditta dovette convergere nella "C.G. Conn Company" e William, sentendosi messo in disparte dai progetti dell'azienda, se ne distaccò nel 1936 e ne fondò una propria, la "W.F.L. Drum Company" nel 1937.

Nel 1955, l'azienda si distaccò definitivamente dalla "C.G. Conn Company", venendo rinominata "Ludwig Drum Company", e nel 1966 acquistò la "Musser Marimba Company". Negli anni sessanta e settanta, la Ludwig conobbe il proprio apice ed ebbe nel suo roster molti batteristi rinomati. Ringo Starr dei Beatles fu un endorser d'eccezione della ditta, a cui diede notevole fama. Altri noti batteristi che usavano batterie Ludwig erano Ginger Baker (Cream), Ian Paice (Deep Purple), John Bonham (Led Zeppelin), Keith Moon (The Who), Mitch Mitchell (The Jimi Hendrix Experience), Roger Taylor (Queen), Bill Ward (Black Sabbath) e Nick Mason (Pink Floyd).

Negli anni '70, la Ludwig lanciò una serie speciale di batterie con fusti trasparenti in materiale acrilico battezzata Vistalite drums, che ebbe molto successo in quegli anni e che fu imitata anche da altri costruttori. In seguito la produzione di questa linea venne abbandonata per poi essere ripresa solo in anni recenti.

Negli anni ottanta, la Ludwig perse parte del suo primato in campo percussivo a causa dell'affermarsi di altre ditte che proponevano prodotti di qualità ad un costo più accessibile. Attualmente, è rimasto un nome prestigioso ed è sponsorizzata da molti batteristi.

Batteristi che usano e usavano batterie Ludwig[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende