Lira cipriota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lira cipriota
Nome locale λίρα Κύπρου (greco)
Kıbrıs lirası (turco)
20 cy pound front.jpg
£20
50centfront.jpg
50 cent
Codice ISO 4217 CYP
Stati Cipro Cipro
Regno Unito Akrotiri e Dhekelia
Simbolo £
Frazioni cent (1/100)
Monete 1, 2, 5, 10, 20, 50 cent
Banconote £1, £5, £10, £20
Entità emittente Kεντρικη Τραπεζα της Κυπρου
(Banca Centrale di Cipro)
Periodo di circolazione 12 luglio 1878 - 31 gennaio 2008
Sostituita da Euro dal 1º gennaio 2008
Tasso di cambio 1 EUR = 0,585274 CYP (10 luglio 2007)
Agganciata a SME II: 1€ =0,585274 CYP
Nella Repubblica Turca di Cipro Nord circola la nuova lira turca
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

La lira cipriota, conosciuta anche come sterlina cipriota (in greco λίρα, pl. λίρες - in turco Lira) è stata la valuta di Cipro fino al 2007, comprese le aree delle basi militari britanniche di Akrotiri e Dhekelia.[1][2] Tuttavia l'autoproclamata Repubblica Turca di Cipro Nord ufficialmente usa la nuova lira turca.

Era suddivisa in 100 cent (σεντ, "sent").

La moneta è entrata nell'AEC2 il 2 maggio 2005.

La lira cipriota è stata sostituita dall'euro il 1º gennaio 2008. con tasso di cambio irrevocabile fissato al CYP 0,585274 per EUR 1,00.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La lira fu introdotta a Cipro nel 1879. Aveva lo stesso valore della sterlina britannica fino al 1960 ed era inizialmente divisa in 20 shilling (in greco σελίνι, pl. σελίνια, in turco şilin).

Tuttavia, a differenza della moneta britannica, lo scellino era diviso in 9 piastre (greco γρόσι, pl. γρόσια, turco kuruş), per lasciare un legame con la moneta precedente, la lira turca che era divisa in 100 kuruş, noti anche come piastre.

La piastra era suddivisa in 40 para (come prima il kuruş). La denominazione di para non appariva né sulle monete né sulle banconote ma solo sui francobolli postali.

Nel 1955 Cipro ha decimalizzato la sua moneta in 1000 mils (μιλς, mils) per lira. Colloquialmente la moneta da 5 mils era nota come piastra (anche se non c'era un'equivalenza esatta) e quella da 50 mils come scellino (l'equivalenza era esatta). La frazione venne cambiata a 100 cent (σεντ, sent) per lira nel 1983. In quel periodo la moneta più piccola ancora in circolazione era di 5 mil e fu ridenominata ½ cent, ma poco dopo fu abolita. Le monete in mils non avevano più corso legale.

Monete[modifica | modifica wikitesto]

Ultime monete in circolazione[3]

  • 1 cent
  • 2 cent
  • 5 cent
  • 10 cent
  • 20 cent
  • 50 cent

Banconote[modifica | modifica wikitesto]

Ultime banconote in circolazione[4]

  • 1 lira
  • 5 lire
  • 10 lire
  • 20 lire

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica